Aggredita a Palermo la troupe di Striscia la Notizia

Stefania Petyx i momenti dell aggressione

Ufficio stampa 1 di 2 Ufficio stampa 2 di 2

L'inviata di Striscia la Notizia Stefania Petyx si trovava a Palermo per girare un servizio su una villa liberty di proprietà dell'ospedale Civico che da più di un anno è stata occupata abusivamente. La celebre inviata di Striscia la Notiziaè stata aggredita a colpi di bastone e secchi d'acqua mentre si trovava insieme alla sua troupe in corso Alberto Amedeo, a Palermo. I residenti avevano inoltre da poco iniziato una serie di lavori che avrebbero danneggiato irrimediabilmente il valore storico dello stabile e per questo era stato allertato il noto Tg satirico.

Sul luogo sono intervenuti agenti di polizia e vigili urbani per riportare la calma e identificare i responsabili. "Continuo a fare il mio lavoro" ha detto l'inviata di Striscia, "per fortuna ho la testa dura".

Il Sindaco Leoluca Orlando ha espresso "piena ed affettuosa solidarietà alla troupe di Striscia la notizia, vittima oggi di una aggressione nel corso della realizzazione di un servizio sulle occupazioni di immobili".

Huawei Maimang 6 ufficiale in Cina con 4 fotocamere
Per quanto riguarda l'archiviazione interna, questa è da 64 GB , ulteriormente espandibile tramite micro SD fino a 256 GB. La batteria ha una capienza di 3340 mAh , mentre il sistema operativo è Android 7.0 Nougat con EMUI 5 .1.


Il programma tornerà in onda il prossimo lunedì 25 settembre alle 20.40 sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset.

Pare comunque che al termine degli accertamenti della Polizia giunta sul posto dopo l'aggressione a Stefania Petyx, siano state identificate alcune persone contro le quali, in caso di denuncia, si procederà legalmente.

"Massima solidarietà a Stefania Petix per quanto le è accaduto: spero che quei violenti vengano identificati e severamente puniti, ma faccio un appello all'inviata di Striscia a non portare più con sé il piccolo bassotto che in questa occasione viste anche le immagini pubblicate dai giornali e dalle agenzie stampa ha rischiato a sua volta di uscirne malconcio".

Latest News