Festival di Sanremo, Claudio Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Baglioni

Festival di Sanremo, Claudio Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

Arrivano conferme ufficiali e nuovi dettagli sul Festival di Sanremo 2018. Il cantante, direttore artistico, sarà affiancato ogni sera, dal 6 al 19 febbraio, con un personaggio femminile diverso. Lo ha detto Gianni Morandi rispondendo a una domanda su Claudio Baglioni direttore artistico in pectore per il prossimo Festival di Sanremo.

Questo pomeriggio è arrivata al notizia che Claudio Baglioni, incaricato originalmente della direzione artistica della prossima edizione della kermesse musicale ligure, sarà anche il conduttore unico della manifestazione. Nel 2015, infatti, ha ottenuto il 48,6% di share, l'anno successivo il 49,6% mentre nella passata edizione il 50,7%. Alla domanda se - dopo aver condiviso con Baglioni l'esperienza di 'Capitani coraggiosì - potesse andare a presentare il festival insieme al cantautore, ha risposto: "Ancora?" Era necessario trovare una persona all'altezza, come i predecessori, e soprattutto uno competente, integerrimo, preciso, quasi maniacale come lui. "È molto attento e preciso". Nel 1972 gli fu consegnato il premio "Miglior canzone italiana del secolo" per il grande successo di "Questo piccolo grande amore".

Brexit, la premier May è a Firenze per tenere il discorso d'addio
La Gran Bretagna, inoltre, prosegue May, intende offrire "piena garanzia per i diritti dei cittadini Ue residenti nel Paese". Theresa May resta convinta che il futuro della Gran Bretagna avviata verso la Brexit sia "luminoso".


Date un po' particolari rispetto a quelle solite di inizio e fine festival, ma una scelta dovuta (o imposta) dalla Champions League: il quotidiano ricorda che nelle date tipiche del festival, la seconda settimana di febbraio, si giocheranno gli ottavi di finale della competizione europea di calcio.

Latest News