Mondiali Ciclismo, orari e diretta tv

Ha realizzato una stagione fantastica e questi mondiali sono la prova - ha dichiarato il capitano del Team Sky a www.cyclingnews.com -. Io all'ultimo chilometro ero a tutta e sentivo i tifosi che applaudivano. Dopo l'oro nella crono di lunedì, firma un'altra straordinaria impresa ai Mondiali di ciclismo a Bergen nella categoria juniores. A festeggiare con lei sul podio la compagna Letizia Paternoster, arrivata terza, mentre a piazzarsi tra le azzurre è stata la danese Jorgensen grazie allo sprint finale.

Archiviata la strage dell'Erasmus
Ieri è arrivata la seconda archiviazione per l'indagine sulla strage del bus in Catalogna che nel marzo 2016 causò la morte di 13 studenti Erasmus .


Il primo a lasciare la rampa di lancio a Bergen, alle ore 13.05, sarà il kazako Alexey Lutsenko; la partenza del nostro Gianni Moscon, unico italiano in gara, è invece fissata per le 16:15. Una fuga iniziata dopo circa 30 km e conclusasi con le braccia al cielo, la gioia e le lacrime per una medaglia sudata e guadagnata. E invece l'ordine di arrivo con Tom Dumoulin nuovo campione del mondo davanti allo sloveno Primoz Roglic e al britannico Chris Froome che hanno accusato distacchi pesanti dal capitano della Sunweb fa giustizia e dimostra che la scelta degli organizzatori era azzeccata perché si tratta di specialisti veri contro il tempo. La prova in linea si è dipanata su un percorso di 76,4 chilometri, un circuito cittadino lungo 19 km per un totale di 4 giri. Più che un successo si può tranquillamente parlare di dominio assoluto, visto che il talento azzurro ha praticamente stracciato le avversarie, arrivando a vincere già con le braccia alzate sopra il traguardo.

Latest News