Istat:inflazione in frenata a settembre

Istat frena l'inflazione a settembre +1,1

Istat frena l’inflazione a settembre +1,1% Di Marco Locatelli 29 Settembre 2017

Frenata dell'inflazione in Italia.

Nel mese di settembre 2017, l'indice nazionale dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC) diminuisce dello 0,3% su base mensile e aumenta dell'1,1% rispetto a settembre 2016 (era +1,2% ad agosto).

Su base annua la crescita dei prezzi dei beni si attesta a +1,0% (come ad agosto), mentre rallenta quella dei servizi (+1,3% da +1,6%).

Orari Formula 1 GP Malesia 2017 diretta Sky differita Rai
Oggi invece la Malesia è al passo d'addio, quello di domenica 1 ottobre sarà l'ultimo Gp fino a data da destinarsi. La gara è trasmessa in chiaro in differita su Rai 1 alle 14, sempre di domenica 1 ottobre .


In un mese sono invece raddoppiati i rincari dei prodotti che riempiono il carrello della spesa: beni alimentari, per la cura della casa e della persona hanno visto il prezzo aumentare dell'1,2% su base annua. L'Istat evidenzia anche il calo dei rezzi dei servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona, che registrano un -0,8%.su base mensile. Il dato ad agosto era a +0,6%.

Tra le principali componenti dell'inflazione dell'Euro Area, i prezzi dei cibi, alcol e tabacchi dovrebbero aver riportato un incremento dell'1,9% (contro il +1,4% precedente), quelli dei servizi una crescita dell'1,5% (in calo di un decimo di punto), mentre l'energia dovrebbe aver segnato un'accelerazione al +3,9% dopo il +4% precedente. Confermata a +0,9% la percentuale dei soli beni energetici, come il mese scorso.

Latest News