Milan - Roma: probabili formazioni

Roma Florenzi “Periodo più difficile? Primo mese dopo il secondo infortunio. Fabregas un idolo”

Florenzi: "La maglia della Roma è una seconda pelle! Vi spiego il perché del numero 24..."

La panchina di Montella è a forte rischio.

Con Juventus e Napoli che sembrano avere una marcia in più rispetto a tutte le altre, Inter, Milan, Roma e Lazio si sfideranno fino al termine della stagione per aggiudicarsi gli altri due posti che valgono l'accesso diretto alla competizione europea. Durante l'infortunio stavo male, volevo dare una mano alla squadra.

Scenario che invece non preoccupa Di Francesco, deciso a vincere ancora per prendersi definitivamente la Roma.

Roma (4-3-3): Alisson, Bruno Peres, Manolas (41′ st Juan Jesus ), Fazio, Kolarov, Strootman6 (30′ Pellegrini ), De Rossi, Nainggolan, Florenzi, Dzeko, El Shaarawy (33′ st Gerson ).

Film italiani in tv: con il nuovo decreto aumentano le quote
Per la Rai , poi, l'obbligo è di due opere italiane a settimana (di cui una rigorosamente cinematografica). Il decreto prevede una gradualità, scandita su vari anni, per l'entrata a regime delle nuove quote .


"Montella per me è un fratello ma in campo non conterà - il commento del tecnico giallorosso - Se battiamo il Milan i giornali titoleranno che la Roma c'è ed è proprio quello che vogliamo noi". Una sfida, quella di domenica, che ci dirà tanto: fischio d'inizio alle ore 18. A centrocampo saranno schierati Ricardo Rodriguez sulla sinistra, Franck Kessiè, Hakan Çalhanoğlu, Lucas Biglia e Fabio Borini sulla destra. In attacco torna Florenzi insieme a Dzeko e all'ex rossonero El Shaarawy. "Non posso fare solo assist".

"Guai a farlo, non possiamo permetterci di abbassare l'attenzione - ha ammonito Spalletti - Il percorso è tracciato ma ora vogliamo percorrerlo con più velocità e creatività, dobbiamo essere esigenti con noi stessi e alzare l'asticella".

Idee affascinanti ma riposte in soffitta, almeno per oggi, quando vedremo Handanovic in porta, D'Ambrosio, Miranda, Skriniar e Dalbert in difesa, Gagliardini e Borja Valero a centrocampo, Candreva, Joao Mario e Perisic sulla trequarti a supporto dell'unica punta Icardi.

Latest News