Roma, quanti infortuni: penuria in mezzo al campo

Roma quanti infortuni penuria in mezzo al campo

Roma, quanti infortuni: penuria in mezzo al campo

A differenza di quanto pensato inizialmente, secondo quanto riportato da Sky Sport, Kevin Strootman è stato costretto a lasciare il campo al 30esimo del match contro il Milan per un problema muscolare alla coscia destra e non alla testa. Grande prova anche di Lorenzo Pellegrini, entrato nel primo tempo per l'infortunato Strootman.

Francesco Totti rinuncia al corso da allenatore: "Troppe assenze alle lezioni"
A questo punto, Totti non sarebbe stato del tutto convinto di intraprendere questa strada, anche se, in qualità del campione del mondo, potrebbe in futuro partecipare al Super corso di Coverciano ottenendo ugualmente il patentino.


Strootman, invece, non ha raggiunto la selezione olandese per un trauma contusivo alla coscia sinistra che non sembra preoccupare lo staff medico romanista in vista della sfida col Napoli del 14 ottobre. Il commissario tecnico degli orange Dick Advocaat lo aveva convocato per le gare contro Biellorussia e Svezia valide per il Gruppo A delle qualificazioni ai Mondiali 2018. Staremo a vedere quali saranno i tempi di recupero, ma molto difficilmente il ragazzo sarà in campo nelle due partite anche se c'è da dire che potrebbe essere portato e visitato dai medici della Federazione olandese. Strootman effettuerà mercoledì gli esami strumentali per valutare l'entità dell'ematoma e l'eventuale riassorbimento di esso, concordando nuovamente con la Nazionale olandese il da farsi. Le sue condizioni verranno valutate meglio nel corso dei prossimi giorni, quando si valuterà anche se mandarlo in nazionale o meno.

Latest News