Inglesi certi: Conte tornerà in Italia, ma non per allenare il Milan

Inglesi certi: Conte tornerà in Italia, ma non per allenare il Milan

Inglesi certi: Conte tornerà in Italia, ma non per allenare il Milan

Ma tant'è. Ventura si è dimostrato un inguaribile testardo perché ha riproposto il suo credo tattico con il 4-2-4, impianto di gioco mal digerito dalla squadra.

Solo la scorsa settimana, Conte si era espresso così sul suo futuro: "Ho nostalgia dell'Italia".

Francavilla Marittima: sta tagliando legna, 16enne si recide gola con motosega
Sul corpo del giovane non è stata comunque disposto l'esame autoptico. Il giovane frequentava la scuola per geometri a Trebisacce . Una vera e propria tragedia, domestica e familiare.


Dopo le pessime prestazioni della Nazionale sotto la guida di Giampiero Ventura, infatti, l'ex allenatore del Torino sembra aver perso la fiducia dei giocatori e dei dirigenti federali. A caldeggiare il ritorno di Conte, in particolare, sarebbe lo stesso presidente della FIGC Carlo Tavecchio. Le trattative, secondo i tabloid inglesi sarebbero già in corso.

Musonda, che in questo periodo si sta continuando ad allenare con la prima squadra del Chelsea, ha scelto Instagram per sfogarsi. Le assenze illustri di Belotti, De Rossi, Verratti e Marchisio sono certamente un alibi da non trascurare in difesa del lavoro di Ventura.

Latest News