Rosatellum bis, oggi il voto sulla fiducia. Di Battista: "Atto eversivo"

M5S, Di Battista e Casaleggio ad Aversa per il processo sul caso Ferrillo

Insulti a vertici M5S, Casaleggio e Di Battista in aula contro ex attivista

"Per ora chiedo al Presidente della Repubblica la massima attenzione nel firmare una legge elettorale che potrebbe essere dichiarata incostituzionale tra 7,8 mesi, quando il parlamento sarà ormai già rieletto con questo testo".

A presentare la querela nel gennaio 2015 fu Gianroberto Casaleggio - morto il 12 aprile 2016 - dopo un post apparso nell'ottobre 2014 su Facebook in cui Ferrillo, in una discussione con altri utenti sulla politica, scriveva "mi sto preparando a fare le valigie per espatriare visto che il futuro di questo Paese è in mano ad un fallito e truffatore con sede legale a Milano"; il figlio Davide ha proseguito il procedimento costituendosi parte civile.

Nuovi render di Huawei Mate 10 Pro
Il device dovrebbe arrivare in almeno 3 configurazioni che prevederanno 4 o 6 GB di RAM e una memoria da 64, 128 o 256 GB. Mate 10 sarà inoltre dotato di una dual camera, con due sensori da 20 + 23 megapixel.


"La fiducia è un atto eversivo".

Per Di Battista, è il Partito Democratico che teme i franchi tiratori, gli stessi che "hanno affondato il tedeschellum", e di conseguenza pone la fiducia su una legge che "mette a rischio la democrazia, creando un parlamento composto da rappresentanti dei partiti e non rappresentanti del popolo". Una legge che toglie la sovranità ai cittadini di scegliere i propri eletti viene approvata togliendo la sovranità al Parlamento. Tra le proteste delle opposizioni, la rappresentante del governo ha comunicato che il governo ha messo la fiducia sui primi tre articoli del Rosatellum. A dichiararlo è Franco Monaco, deputato in orbita Pisapia, che considera la scelta del governo "una inaccettabile forzatura in una materia che è per definizione di competenza parlamentare". Poi la Corte ci dice, andiamo al voto con questa legge. Solo Mussolini aveva fatto cose simili. "Anche il Rosatellum produrrà un Parlamento di nominati".

Latest News