Cancellate le croci dalle foto alla Lidl di Camporosso: "Urtano sensibilità religiosa"

Lidl cancella le croci dal poster di Dolceacqua: «Urtano le altre fedi»

Cancellate le croci dalle foto alla Lidl di Camporosso: "Urtano sensibilità religiosa”

Gazzola non ha dubbi: "Se vogliono utilizzare la foto, e non può che farci piacere, devono rispettare la realtà dei fatti: sulla chiesa ci sono le croci". Già la scorsa estate, il primo cittadino del borgo nell'entroterra di Ventimiglia si era lamentato con la direzione della filiale di Camporosso. Per giunta amplificata in altezza e in larghezza e affissa, a mo' di gigantografia, sulla parete di fronte alle casse.

Non è la prima volta che Lidl cancella le croci. Una potatura con Photoshop e via?

Il Sindaco di Dolceacqua, un borgo medievale di modeste dimensioni situato in val Nervia (Imperia) non ci sta e attacca la Lidl "Cancellate i crocifissi dalla chiesa di Dolceacqua, per non urtare la sensibilità della vostra clientela musulmana".

Il sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola, replica: "Le croci sulla facciata e sul campanile ci sono sempre state".

Huawei Mate 10 Pro vs. LG V30 - Best Hardware and Camera Comparison
Complimenting this are the phone's 6 GB of random-access memory (RAM) and two options for internal storage: 64 GB or 128 GB. The Huawei Mate 10 will run EMUI 6 based on Android Oreo , will be AI smart, and might arrive with a computer dock .


Il sindaco promette battaglia "Se non volete le croci, piuttosto mettete il castello Doria". E ha minacciato azioni legali ai piani alti della multinazionale del discount, presente nel Belpaese da un quarto di secolo. Più che design si tratta di una colpo di spugna. "Un affronto non solo ai fedeli, ma a tutti i cittadini della Liguria. Scriveremo alla leader di Afd Alice Weidel per sapere se anche in Germania la Lidl applichi la stessa strategia".

Ovviamente la notizia è stata subito cavalcata dai partiti che della identità cristiana ne fanno un vessillo, come Fratelli d'Italia che attraverso una dichiarazione di Giorgia Meloni si augura che tutti i cristiani facciano sentire forte la loro indignazione e non entrino più in un supermercato Lidl lanciando sui social l'hashtag #boicottaLidl.

Un episodio simile era accaduto a settembre, e riguardava Santorini: dalle immagini sulle confezioni dei prodotti di un'azienda alimentare greca venduti in tutt'Europa, erano sparite, come per incanto o per un banale free software di fotoritocco, le croci dalle tipiche cupole blu della splendida isola dell'arcipelago delle Cicladi.

Latest News