Allegri: "Mandzukic sta bene. Higuian farà un grande mese"

Allegri:

Allegri: "Mandzukic sta bene. Higuian farà un grande mese"

Così Allegri fa il punto della situazione alla vigilia della rivincita con i biancocelesti.

Sulla Nazionale azzurra e sulla voglia di essere un giorno commissario tecnico: "In un futuro lontano vedremo se diventare CT. L'Italia deve andare al Mondiale che poi ci si arriva attraverso uno spareggio non conta". "Inoltre credo che non abbia avuto niente in nazionale".

"Domani gioca Buffon. E' tornato bello pimpante dalla Nazionale, come tutti gli altri". Pjanic lo sarà da mercoledì perché non voglio rischiarlo, Marchisio sta lavorando a parte. Nella vita ci sono el categorie, in tutto. In un'azienza c'è un direttore che guadagna tanto e uno che guadagna meno. Non è solo colui che va sul campo e parla di cose teoriche, ci sono tante sfaccettature. Nessuno è uguale all'altro, tutti siamo diversi. Più giocatori bravi hai, più facile è fare l'allenatore. "Non so in percentuale quanto incide un allenatore, deve sapere quando c'è da forzare e quando da mollare la presa". Avrà più probabilità di giocare chi sarà più riposato. Son rientrati tutti bene, a parte Bentancur che non l'ho ancora visto. "Higuain ha migliorato la condizione, è motivato, farà un grande mese".

Rispetto alla Supercoppa l'errore da non commettere è "quello di non concedere campo e ripartenze alla Lazio". Una sfida che rappresenta la prova del nove per la squadra allenata da Inzaghi che sta 'studiando' da grande per inserirsi nel novero delle squadre che lotteranno per un piazzamento Champions. Domani sarà complicato. Noi dobbiamo annullare quei momenti di distrazione quando andiamo in vantaggio 2-0.

Читайте также: Avellino, scambio in culla: le mamme si accorgono solo due giorni dopo

"Lazio da scudetto? Forse da scudetto no, anche se a volte può vincerlo un'outsider". Come lo vedrei qui al posto mio? Se cali sei in balia degli eventi, se no buttiamo punti. Ora dobbiamo fare qualcosa in più, sennò lasciamo punti per strada.

CAMPIONATO - "Bellissima giornata perché si affrontano le prime sei della classe". Sarà ancora l'argentino il faro bianconero, con ancora più fame di vendetta, per cancellare in definitiva quell'amara sconfitta.

"Negli ultimi dieci anni solo un anno non ha vinto la miglior difesa (l'Inter), gli altri anni ha sempre vinto la miglior difesa". In attacco, invece, Allegri dovra' valutare le condizioni di Mandzukic (che pero' oggi ha lavorato in gruppo cosi' come Barzagli, ndr), chiamato a fare gli straordinari in Ucraina con la sua Croazia nonostante non fosse al centro per cento.

Non parlo di Higuain in Nazionale. So che è motivato per fare una grande stagione alla Juventus, con l'obiettivo personale di fare una grande stagione.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2018 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Latest News