Benevento, Baroni suona la carica: "A Verona giocheremo con coraggio e intelligenza"

Benevento Baroni suona la carica “A Verona giocheremo con coraggio e intelligenza”

Benevento, Baroni suona la carica: "A Verona giocheremo con coraggio e intelligenza"

Lavoro differenziato per Amato Ciciretti, reduce da un attacco febbrile che lo aveva costretto a saltare l'allenamento di ieri.

PARTITE IN POCHI GIORNI - Non posso nascondere che ci sono dei giocatori che per noi sono importanti e se stanno bene è logico che li metta in campo.

Notizie buone o leggermente ottimistiche, se così si può dire per un Benevento ancora inchiodato a 0 punti e che, finora, ha collezionato una lunga sequela di sconfitte nelle gare ufficiali.

"Quando c'e' la voglia da parte di tutti e la consapevolezza di quello che serve, il ritiro viene preso non come un qualcosa di punitivo ma come una opportunita' di crescita".

Inzaghi per il dopo Allegri, c'è anche la benedizione di Max
Tutti gli anni perdono giocatori importanti ma li sostituiscono nel migliore dei modi, continuando a vincere. Lukaku non è in perfette condizioni, vedrò di recuperarlo tra giovedì e domenica prossima.


ARMENTEROS E PARIGINI - Armenteros sta crescendo, sta cercando di capire com'è il nostro calcio, i ritmi e i tempi di gioco diversi rispetto a quelli in cui giocava prima.

L'allenatore giallorosso è arrivato a un bivio e si gioca tutto contro gli scaligeri, anche loro in lotta per la salvezza. Dobbiamo pensare soltanto a fare risultato. In questo momento ha comunque delle soluzioni che possono servire alla squadra. Ci siamo già stati l'anno scorso, e siamo in grado di fare un'ottima partita. Cerci e Verde non sono nelle migliori condizioni, ma dovrebbero essere titolari. Abbiamo sondato il terreno per provare ad acquistare un nuovo calciatore, ma in questo momento sono convinto che Costa è sulla via del recupero.

In conferenza stampa il tecnico toscano promuove il 4-3-3, ricorda l'avvio di campionato, sottolineando l'importanza dell'atteggiamento giusto e tracciando la strada da seguire allo stadio Bentegodi: "Nelle prime tre gare siamo andati davvero bene, non dobbiamo giocare preoccupati ed andremo a Verona consapevoli di trovare una squadra che sta avendo alti e bassi pur avendo una rosa importante".

Latest News