Gomez Atalanta, Gasperini: "Ha qualche acciacco"

Europa League - Atalanta, Gasperini verso l'Apollon:

Atalanta, Gasperini: "Con l'Apollon gara chiave per la qualificazione"

"Abbiamo visto molte partite, con la tv oramai possiamo studiare tutto". Il tecnico dell'Atalanta, intervenuto qualche minuto fa in conferenza stampa, ha presentato i temi della sfida che vedrà domani sera i bergamaschi impegnati al Mapei Stadium di Reggio Emilia contro l'Apollon.

Gian Piero Gasperini però, non si fida dei ciprioti pur sapendo che la doppia sfida potrebbe, in caso di percorso netto, già regalare alla Dea la qualificazione ai sedicesimi di finale. "Le prestazioni si analizzano, ma si va avanti, non possiamo permetterci di tornarci su".

Futuro Kakà, presidente San Paolo: "Il suo ritorno è possibile"
Ritiro Kakà: indiscrezione clamorosa dal Brasile - Ricardo Kakà potrebbe tornare a vestire la maglia del San Paolo . In totale con il Milan Kakà ha disputato 304 partite ufficiale mettendo a segno 104 gol complessivamente.


Su Lione. "È stata un'ottima gara, spero di vedere la stessa attenzione è concentrazione". "Lo vediamo domani, è quindici mesi che giochiamo in un certo modo, non credo che stravolgerò tutto". A Lione c'era un'impostazione, il pareggio è stato molto positivo, qui devi vincere. "Tatticamente non ci saranno problemi che non abbiamo mai trovato". Gasperini, durante le interviste nel post gara di Sampdoria-Atalanta, ha fatto il punto sulle condizioni dell'attaccante argentino che è partito inizialmente dalla panchina: "Se avessi potuto lo avrei lasciato in panchina per tutta la partita". "Per noi è una partita non decisiva, ma importante, in un mini-campionato di sei giornate, con margini molto ristretti".

Sulla statistica tra Europa e campionato. Se il raffronto è con il campionato dell'anno scorso, è difficile. C'è la volontà di passare il turno, mentre in A vogliamo stare dietro le migliori. Non facciamo una scelta, stiamo al meglio in entrambe le competizioni.

Latest News