MotoGP Phillip Island: Maverick Vinales "Il campionato non è ancora finito"

MotoGP Phillip Island: Maverick Vinales

MotoGP Phillip Island: Maverick Vinales "Il campionato non è ancora finito"

Per provare a voltare pagina però non dovrà attendere troppo, perché tra appena due giorni la MotoGP sarà di nuovo in pista a Phillip Island, in Australia, per il secondo appuntamento della tripletta asiatica.

Inter, la ricetta di Spalletti ed il cannibale Icardi
La squadra crescerà molto , è allenata benissimo e ha calciatori importanti. In area di rigore è micidiale ed è intelligente perché sa dove colpire.


Il Movistar Yamaha MotoGP Team è pronto per affrontare la terzultima stappa della stagione 2017, di scena questo fine settimana sul tracciato australiano di Phillip Island. Philipp Island? È un circuito incredibile, sicuramente tra i miei preferiti. Eppure qui il cinque volte iridato, partito sempre dalla pole, ha trionfato una volta sola nella classe regina (nel 2015), mentre sia nel 2014 che un anno fa (con il campionato già matematicamente in tasca) è finito per terra. Non è un circuito semplice perché è molto fisico, con tanti cambi di direzione veloci in cui serve forza, ma mi diverto molto ogni anno e in generale penso sia un tracciato migliore per noi rispetto a Motegi. Andiamo in Australia molto motivati dopo il Giappone dove abbiamo conquistato punti preziosi su una pista tradizionalmente ostica per noi e in condizioni piuttosto difficili. Spero ci sia bel tempo e poi vedremo.

Latest News