Galletti: il protocollo anti smog non prevede finestre chiuse

Galletti: il protocollo anti smog non prevede finestre chiuse

Galletti: il protocollo anti smog non prevede finestre chiuse

Già oggi non possono circolare, dalle 8 alle 19, i veicoli diesel Euro 4, ma domani è in programma l'estensione del divieto agli Euro 5.

Secondo Chiamparino "i singoli comuni hanno diritto a fare scelte più restrittive ma i provvedimenti sono più che efficaci se coordinati e adottati da tutti piuttosto che da un'amministrazione soltanto".

Il provvedimento approvato dalla giunta, il cosiddetto semaforo, entrerà in vigore dal primo di novembre "ma se qualcuno vuole anticipare faccia pure purché in modo omogeneo" spiega Chiamparino.

Facebook celebra le meteore Orionidi
Come riportato nell'immagine, oggi Facebook ricorda che "stanotte la pioggia di meteore Orionidi illuminerà il cielo in tutto il mondo".


"L'allarme del Comune di Torino è eccessivo", ha proseguito Chiamparino, "così come l'invito a tenere chiuse le finestre: come cittadino le tengo aperte anche di notte perché soffro di claustrofobia. Il blocco dei diesel Euro 5, ad esempio, non è previsto".

Questa mattina la Giunta regionale ha adottato le norme antismog previste dal Protocollo padano siglato tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. "Poi sarà la sindaca di Torino a decidere se metterla in campo o meno, io non ho gli elementi che ha lei".

Latest News