Monchi: "Ci avevano criticato a noi per il risultato contro il Qarabag"

Monchi:

Monchi: "Ci avevano criticato a noi per il risultato contro il Qarabag"

La Roma non è capitata in un girone facile, basti pensare che dovrà "soffiare" il posto a una tra Chelsea e Atletico Madrid. Ai microfoni di Onda Cero, il dirigente ha espresso il proprio rammarico: "Non sono contento del risultato, avremmo meritato di vincere, ma sono sicuramente contento per la mentalità della squadra". "Un risultato come questo e soprattutto un gioco come quello che abbiamo visto qui ci dà fiducia per proseguire su questo cammino". Monchi ci tiene a restare coi piedi per terra: "Il nostro gruppo ha sicuramente molta qualità con Atletico Madrid, Chelsea e noi". Siamo in una posizione buona, qualcuno avrebbe firmato per stare a questo punto prima di iniziare. "Ma c'è ancora molto da fare, abbiamo a che fare con due avversari molto complicati".

Terremoto, scossa all'alba: paura in Centro Italia
La provincia interessata dal sisma è Trapani , l'unica regione coinvolta è la Sicilia . L'evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.


Il primo storico punto degli azeri in Coppa non era così improbabile secondo Monchi: "Il loro pareggio non mi ha sorpreso, perché noi abbiamo sofferto là". E' un grande giocatore, ma tutto il Chelsea è una squadra che ha tanti giocatori spagnoli, e tutto sono buoni giocatori. Lavora bene nei settori giovanili e questo porta risultati. Il cammino europeo della Roma vede una gara casalinga il prossimo 31 ottobre contro il Chelsea e poi la trasferta a Madrid. "L'Atletico ha giocato in 11 contro 10 per 20' e non ha vinto, dimostra che in Champions League non è facile". Si è visto fin da subito che i ragazzi volevano fare di più. È difficile, l'Atletico in casa è una squadra ancora più temibile, però manca un mese, recupereremo alcuni calciatori infortunati che sono importanti per noi.

Latest News