Referendum autonomia, in Lombardia il voto è elettronico. E a rischio hacker

Lombardia autonoma domenica 22 debutta il voto elettronico

Referendum Lombardia, gli esperti informatici: "Il voto elettronico non è abbastanza sicuro"

Per quanto riguarda invece la Regione Lombardia, il referendum consultivo per l'Autonomia vede una formula più ampia e sarà sottoposta ad un voto elettronico tramite un'apparecchiatura innovativa (una via di mezzo tra un tablet e un pc) che per la prima volta in Italia testerà la possibilità di una votazione telematica: ecco invece il testo integrale, "Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell'unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l'attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 116, terzo comma, della Costituzione e con riferimento a ogni materia legislativa per cui tale procedimento sia ammesso in base all'articolo richiamato?". C'è chi ha segnalato i problemi con l'avvio dei tutorial che dovrebbero spiegare come utilizzarle, o i problemi della pagina web per la formazione dei presidenti di seggio o con il numero verde che avrebbe dovuto fornire assistenza agli scrutatori. "Sono 24.700 le voting machine, attraverso le quali gli elettori esprimeranno il loro voto - spiega -".

Le voting machine salveranno i voti degli elettori su delle memorie asportabili al termine delle votazioni.

Possono votare tutti i cittadini italiani residenti in Lombardia iscritti nelle liste elettorali. I tecnici offriranno supporto al personale per tutte le operazioni di allestimento del seggio e installazione/preparazione delle Voting Machine fino al riversamento dei dati contenuti nelle memorie usb nel sistema approntato da Regione Lombardia.

SICUREZZA SISTEMA INFORMATICO - "Al fine di consentire verifiche maggiori circa la regolarita' del voto espresso sono state sorteggiate 453 sezioni, corrispondenti al 5% degli elettori aventi diritto al voto in ogni provincia e nella Citta' metropolitana, in cui oltre al voto elettronico e' affiancata anche la stampa dello stesso" fa sapere l'assessore. Gli elettori sprovvisti della tessera elettorale possono rivolgersi agli uffici del comune di residenza per conoscere l'ubicazione del proprio seggio; tre le possibilità di voto: sì, no o scheda bianca. Il servizio sarà attivo dalle 7 alle 24.

Chievo-Verona: probabili formazioni, cronaca e risultato in tempo reale
Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Cáceres , Caracciolo , Souprayen , Fares; Romulo , Zuculini , Bessa; Cerci , Pazzini , Verde . Radovanovic in mediana con Castro ed Hetemaj alle spalle, solita linea a quattro con Gobbi recuperato davanti a Sorrentino.


RILEVAZIONE AFFLUENZA - "I seggi forniranno l'affluenza degli elettori alle urne domenica alle ore 12 e alle ore 19 e alla chiusura delle operazioni di voto" precisa.

Ci siamo. Domenica 22 ottobre i cittadini lombardi sono chiamati a votare il referendum sull'autonomia. Gli uffici elettorali dei comuni saranno aperti tutta la giornata per chiarire tutti i dubbi. Il sito dove verranno pubblicati i risultati e' www.referendum.regione.lombardia.it ed entrera' in funzione alle ore 12 di domani. Il risultato della consultazione sarà dunque valido indipendentemente dal numero degli elettori che si recheranno alle urne.

Anche Catalunya Radio è fra i 130 media accreditati per poter seguire l'andamento del voto e dello spoglio delle schede del referendum sull'autonomia. Sono previste dirette televisive dalla sala stampa da parte della Rai, Mediaset, Sky e La7, nonche' dirette sui principali siti online dei quotidiani nazionali.

Come si vota al referendum Autonomia Lombardia e Veneto: video, voto elettronico.

Latest News