Serie B: il Venezia piega 1-0 l'Empoli e vola in testa

Serie B: il Venezia supera l'Empoli di misura e lo aggancia in vetta alla classifica. Tutti i risultati della 10ª giornata…

Serie B, classifica e risultati dopo la giornata 10

Va in archivio anche la 10° giornata del campionato di Serie B 2017-18: vediamo gol e highlights dei vari match disputati tra venerdì e sabato.

Sale la classifica il Pescara che batte per 2-1 l'Avellino in una delle gare più attese del pomeriggio.

Classifica: Empoli, Venezia 17; Cremonese, Bari, Pescara, Frosinone, Novara 16; Palermo, Carpi 15; Parma 14; Salernitana, Perugia, Cittadella, Avellino, Spezia 13; Entella 12; Ternana, Foggia 11; Pro Vercelli, Ascoli, Brescia 10; Cesena 8.

Il colpaccio di oggi è invece quello del Novara, che si impone per 2-0 sul campo del Palermo, fino ad ora unica squadra imbattuta in campionato. Decisiva la doppietta di Moscati.

Tragico incidente sulla SS106: morta una bambina a Cirò Marina
Sul luogo dell'incidente, per i rilievi, si è recato il personale della Polizia stradale insieme ai carabinieri. L'automobile si è schiantata contro il guardrail, la bambina è sbalzata fuori dall'auto ed è morta sul colpo.


Pareggio 1-1 per il Frosinone a Salerno, con i ciociari che erano andati in svantaggio.

Il risultato più rotondo arriva al Picco dove lo Spezia ne rifila 4 al Perugia: Masi, Mastinu, Forte e Granoche rendono inutili la rete del momentaneo 2-1 di Volta e quella nel finale di Mustacchio. I padroni di casa hanno fatto la partita per gran parte del tempo ma non sono riusciti a trovare l'ultimo passaggio vanificando così le tante azioni d'attacco manovrate, l'intesa tra Trajkovski e Nestorovski non ha raggiunto i massimi storici mentre ha funzionato alla perfezione il tandem Da Cruz-Moscati: assist del primo per il gol del secondo che gela il Barbera portando a sorpresa in vantaggio gli ospiti. In classifica il club piemontese, grazie alla terza vittoria consecutiva, scavalca proprio i siciliani e si installa in piena zona play-off quando solamente venti giorni fa si trovava in fondo al gruppo. Si dividono la posta in palio anche Pro Vercelli e Carpi che impattano 0-0 mentre Ternana e Ascoli pareggiano 1-1: di Favilli il vantaggio ascolano, Montalto per gli umbri.

La Serie B tornerà lunedì sera con l'anticipo tra Brescia e Bari che aprirà il turno infrasettimanale.

Latest News