Bimbo di due anni muore per meningite: "Era vaccinato"

Tragedia in Campania, muore bimbo di 2 anni

Napoli, non ce l'ha fatta il bimbo ricoverato al Cotugno. Si teme possa trattarsi di meningite

Avevo soltanto due anni Pasqualino, il bimbo di Monteforte Irpino deceduto all'Ospedale Cotugno di Napoli.

Il bimbo Pasqualino, figlio di una giovane coppia di Monteforte Irpino, un comune distante pochi chilometri da Avellino, già martedì scorso aveva accusato febbre molto alta e vomito. Ieri è morto nel reparto di rianimazione. Tre le dosi di vaccino a cui come, da protocollo, il piccolo era stato sottoposto pare a 2, 5, e 11 mesi. Subito è scattato l'allrme dei genitori che hanno deciso di portarlo subito in ospedale.

Indonesia, esplosa fabbrica di fuochi d'artificio: 27 morti
Mentre l'incendio è stato domato, i corpi delle vittime sono totalmente carbonizzati, il che rende impossibile il riconoscimento. Attualmente è in corso l'evacuazione della struttura, e le immagini mostrano un pesante fumo provenire dall'area.


I sanitari del "Moscati", dopo aver disposto una Tac e terapie antibiotiche, alla luce del peggioramento delle sue condizioni hanno deciso il trasferimento nella struttura di alta specialità della zona alta di Napoli, al Cotugno. Nelle prossime ore saranno accertate le cause del decesso, dunque, se ad ucciderlo sia stata la meningite o altro.

Dal dipartimento di prevenzione della Asl di Avellino emerge che il bambino sarebbe dovuto essere del tutto immune alla malattia, in quanto sottoposto in precednza a completa copertura vaccinale.

Latest News