Berlusconi a Palermo: "In Sicilia numeri disastrosi"

Nello Musumeci ha incontrato il popolo del Lab 2.0

Sicilia: Miccichè, se a Musumeci manca un voto lo avrà domani con Berlusconi

Un intervento durato quasi un'ora quello di Berlusconi che ha saputo conquistare la platea del Teatro Politeama. Lo ha detto Silvio Berlusconi appena entrato stasera al Teatro Politeama di Palermo, accompagnato da Gianfranco Micciche'. Tra i temi di questo programma "la riforma della giustizia", "piu' sicurezza e prima cosa fermare l'immigrazione", la "pensione minima a mille euro e una pensione alle nostre mamme", "meno vincoli dall'Europa", nonche' "meno tasse, con la flat tax, si paghera' dalle famiglie e dalle imprese sopra i 12.000 euro, questo abbattera' l'evasione fiscale". E a chi gli chiedeva un commento sulla notizia di una nuova indagine nei confronti dell'ex premier per le stragi del 1993, il commissario di Forza Italia ha risposto: "Mi viene la tristezza solo a parlarne".

"Era un po' di tempo che non studiavo la situazione della Sicilia, con Crocetta il quadro è drammatico".

"Anche a Enna e a Siracusa - conclude la nota - con i nostri coordinatori Elsie Virzì e Francesco Finocchiaro, non faremo mancare il nostro appoggio a Nello Musumeci, certi che il suo governo riporterà la Sicilia al centro della politica del Mediterraneo, della storia e della cultura millenaria che le appartengono".

Calcio in lutto, muore a 49 anni Stefano Salvatori
Debuttò in Serie A con la Fiorentina , per poi tornare al Milan per un biennio in cui si laureò campione d'Europa nel 1990. Chiusa la carriera nel 2002, qualche anno fa si era poi trasferito in Australia , per iniziare la carriera di procuratore.


Comprensibile la sfiducia, quindi, ma non la scelta di ripiegare sul M5S: "Chi li vota è una persona che non ragiona, che non ha testa". Non riesco a immaginare che voi mettiate una Sicilia solida nelle loro mani.

"Siamo in un sistema democratico, se non vi piacciono non votateli".

Il leader di FI ricorda poi come Nello Musumeci "non ha mai avuto un avviso di garanzia", sottolinea ribadendo come Musumeci abbia una squadra di "uomini giusti" per la Sicilia. "È il più grande critico d'arte, siamo amici e litighiamo da anni ed è una persona importante per la Sicilia".

Latest News