Ecco i nomi dei settanta deputati all'Assemblea Regionale Siciliana

Ecco i nomi dei settanta deputati all'Assemblea Regionale Siciliana

Ecco i nomi dei settanta deputati all'Assemblea Regionale Siciliana

Sono in tutto 36, 29 con calcolo promozionale provinciale e 7 dal listino regionale, con Forza Italia che fa la voce grossa per la maggioranza nella squadra di maggioranza, 5 invece per Idea e Udc, 4 per la lista di Musumeci e 3 per i sovranisti di Salvini e Meloni. Si tratta di Margherita La Rocca Ruvolo ad Agrigento, Giovanni Bulla a Catania, Cateno De Luca a Messina, Vincenzo Figuccia a Palermo ed Eleonora Lo Curto a Trapani, eletta grazie all'appartenenza di Mimmo Turano nel listino di Musumeci e che comunque risulta essere il più votato nel Collegio trapanese. Cinque invece i seggi per i Popolari e autonomisti-Idea Sicilia: Carmelo Pullara (Agrigento), Pippo Compagnone (Catania), Toto Cordaro e Roberto Lagalla (Palermo), Pippo Gennuso (Siracusa). Con il Movimento Cinque Stelle, che ha conquistato 20 seggi, sono stati eletti: Matteo Mangiacavallo e Giovanni Di Caro ad Agrigento, Nunzio Di Paola a Caltanissetta, eletto perché Cancelleri è andato direttamente all'Ars in quanto arrivato secondo, Angela Foti, Gianina Ciancio e Francesco Cappello, eletti a Catania, Elena Pagana a Enna, Valentina Zafarana e Antonino De Luca a Messina, Giampiero Trizzino, Salvatore Siragusa, Luigi Sunseri, Roberta Schillaci a Palermo, Stefania Campo a Ragusa, Stefano Zito e Giorgio Pasqua a Siracusa, Sergio Tancredi e Valentina Palmeri a Trapani.

Per i Cento passi Claudio Fava. In questo caso c'è stato l'effetto trascinamento che ha favorito Musumeci e che gli ha permesso di vincere la competizione elettorale.

Gli eletti per Forza Italia sono dunque Giuseppe Milazzo, Gianfranco Micciché, Marianna Caronia, Riccardo Savona, Riccardo Gallo Afflitto, Giuseppe Federico, Alfio Papale, Marco Falcone, Luigi Genovese, Tommaso Calderone, Orazio Ragusa, Rossana Cannata e Stefano Pellegrino. Cinque anche i deputati eletti nelle fila dell'Udc di Cesa. Centrosinistra 13: 11 Pd e 2 Sicilia Futura.

Ducati 959 Panigale Corse, arriva la versione racing della supersportiva "media"
Questa soluzione garantisce la giusta rigidezza torsionale nella guida al limite offrendo sempre grande feeling al pilota. A portarla sul palco è stato Michele Pirro , collaudatore Ducati Corse e Campione Italiano Superbike 2017.


Sei i seggi assegnati a Diventerà Bellissima: Nello Musumeci, Giusy Savarino, Alessandro Aricò, Giuseppe Zitelli, Giorgio Assenza e Giuseppe Galluzzo.

Lega-Noi con Salvini: Elvira Amata, Tony Rizzotto, Carmelo Nicotra e Antonio Catalfamo.

Sono undici i seggi conquistati dal Partito Democratico, a partire dal trionfo di preferenze di Luca Sammartino, che si guadagna di nuovo il seggio insieme a Giuseppe Arancio, Anthony Barbagallo, Antonello Cracolici, Emanuele Di Pasquale, Baldassarre Gucciardi, Luisa Lantieri, Giuseppe Lupo; i tre neo - eletti della lista sono Giovanni Cafeo, Michele Catanzaro e Franco de Domenico. Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.

Latest News