Acciughe Eurospin ritirate dai supermercati dal ministero: possibile presenza di istamina

Filetti di acciughe Eurospin, il Ministero della Salute ordina il ritiro:

Acciughe Eurospin ritirate dai supermercati dal ministero: possibile presenza di istamina

Il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro di un lotto di filetti di acciughe in olio di oliva della marca ATHENA, venduta all'interno dei supermercati Eurospin Italia. Il rischio è la possibile presenza di istamina.

La data di scadenza del lotto di acciughe ritirato è 8 giugno 2018. Il prodotto è venduto in vasetti da 80 grammi e viene confezionato in uno stabilimento del Marocco e importato dalla Sea Fish Spa di Ospiate di Bollate (Milano). La raccomandazione è di "non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita".

UberAIR: i taxi volanti di Uber arriveranno nel 2020 a Los Angeles
UberAIR è una scommessa che potrebbe richiedere più tempo di quanto stabilito dalla società per raggiungere i propri obiettivi. L'obiettivo di Uber è rendere uberAir disponibile diversi anni prima dell'inizio dei Giochi Olimpici di Los Angeles 2028.


Oltre che dall'uomo, l'istamina può essere prodotta anche da altri organismi, e l'esempio più caratteristico in tal senso di cibo ricco di istamina è quello delle carni di pesci sgombroidi, quali tonno, sgombro, sardina, aringa, acciuga e altri pesci azzurri delle stesse famiglie. L'eccesso di istamina può scatenare allergie, nausea e vomito.

Latest News