Argentina, Messi tuona: "Mai detto di non volere Icardi. Dybala? Tutto chiarito"

Lionel Messi

Lionel Messi capitano della nazionale argentina

"Vincere è tutto ciò che vogliamo, Sampaoli è un bravo ct e se dovessimo farcela andrò a piedi sino al Santuario della Nostra Signora del Rosario a San Nicolas". Nei gironi vorrei evitare la Spagna, perché con Germania, Brasile e Francia è una delle candidate alla vittoria finale. Ora concentriamoci sul torneo in Russia, perche' il tempo passa in fretta. Sarebbe un avversario molto difficile.

Intervistato da Olè, Lionel Messi ha svelato la verità legata alla convocazione di Mauro Icardi facendo chiarezza sulla sua volontà.

Genovese junior: "Io e mio padre facciamo solo del bene"
Sono molto contento del risultato, abbiamo confermato i voti che prese mio zio, Franco Rinaldi nelle regionali del 2012. Musumeci ha detto che al posto di Forza Italia certe candidature non le avrebbe avallate, riferendosi anche alla sua.


Mondiale in Russia che si avvicina e la voglia di giocare dopo aver rischiato di rimanere fuori dalla competizione è tanta da parte degli argentini e in particolare di Leo Messi, il quale ai microfoni di Tyc Sport ha toccato vari argomenti tra cui le bugie sul presunto veto imposto dai senatori della Nazionale sulla convocazione di Maurito Icardi: "Erano tutte balle, in particolare quella che non volevamo Icardi in nazionale". Dal ritiro della Nazionale Argentina, impegnata nell'amichevole con la Russia, la Pulce esce allo scoperto su quello che è sempre stato un caso 'spinoso': "rido di tutte le cavolate che ho sentito, qui non c'è gente qualsiasi ma del calibro di Mascherano, Di Maria e Biglia". Messi: Mancanza di rispetto se dicono che giocano miei amici. Qualche mala lingua, come spesso accade nel calcio, voleva far passare il gioiello del Barcellona per quello che non è. Purtroppo Higuain ha avuto delle occasioni e se la sono presa con lui per questo.

Niente da dire sulle dichiarazioni di Dybala: "Ho capito cosa intendeva dire, non c'è nessun problema con lui e non c'è stato nemmeno bisogno che si spiegasse".

Latest News