Consob: Bankitalia non segnalò "problemi" di Veneto Banca

Banche fallite Consob contro Bankitalia

Banche Venete, Consob accusa Bankitalia: "Nel 2013 su Veneto Banca non indicò problemi"

La Banca d'Italia non segnalò alla Consob - Commissione nazionale per le Società e la Borsa - "problemi" di Veneto Banca in vista dell'aumento di capitale del 2013.

"Le reazioni della Consob - ha spiegato il dg dell'authority - dipendono dal tipo di informazioni e dalla convergenza di indizi: l'ispezione si fa quando esistono sufficienti indizi". Secondo Apponi anzi Bankitalia scrisse che l'aumento di capitale era "rispondeva ad obiettivi previsti dal piano per effettuare eventuali acquisizioni coerenti con il modello strategico della banca salvaguardando liquidità e solidità".

Next Gen ATP Finals, Chung vince ancora: ok Khachanov
Dopo il ko arrivato al quinto set contro Rublev , Quinzi sforna un'altra buona prova sul cemento di Milano , ma si sveglia tardi. Anche Shapovalov è uscito sconfitto all'esordio nella rassegna milanese contro il coreano Chung .


Il candidato premier del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, ha parlato di "drammatico teatrino" tra Consob e Bankitalia: "Ci mettono in difficoltà con la comunità internazionale". "Ci viene detto che il prezzo è alto. Se avessimo avuto segnali di quella profondità avremmo reagito in maniera diversa". Prima ancora, a seguito dell'ispezione effettuata da Bankitalia nel 2007, sulla banca popolare di Vicenza, la Consob non ha ricevuto alcuna informazione sul prezzo delle azioni.

Latest News