Scuola: classifica Eduscopio, primo liceo classico Potenza

Bari la classifica delle scuole premia il liceo classico Flacco. Lo scientifico? Meglio in provincia

Il Sannazaro miglior liceo di Napoli: la classifica secondo i dati di Eduscopio

Milano: tra i licei classici primeggia il Sacro Cuore; per i licei scientifici guida la classifica l'Alessandro Volta. Tra questi ultimi, si può scegliere se privilegiare quelli che hanno un indice di occupazione migliore tra gli ex allievi oppure quelli che hanno finora offerto una migliore coerenza tra gli studi fatti e il lavoro effettivamente trovato tra i maturati.

Nell'indirizzo scientifico, al primo posto si è piazzato il liceo "Galileo Galilei" di Potenza, seguito dal "Pasolini", altro liceo scientifico del capoluogo lucano; nell'indirizzo delle scienze umane, è primo l'istituto "Emanuele Gianturco" di Potenza; nell'indirizzo linguistico, al primo posto è il liceo "Giuseppe Peano" di Marsiconuovo (Potenza). E' quanto emerge dall'elaborazione della Fondazione Agnelli con la tradizionale indagine "Eduscopio".

Napoli: tra i licei classi troviamo al primo posto il Sannazzaro; tra i licei scientifici il primato spetta al Mercalli.

Stranger Things 3: la serie avrà un salto temporale!
Stranger Things 2 è disponibile in streaming, solo su Netflix , dal 27 ottobre 2017 . Le vendite stanno continuando a meraviglia.


I dati dello studio sono aggiornati sulle scuole superiori che meglio preparano agli studi universitari o al lavoro dopo il diploma.

Come sottolinea Andrea Gavosto, direttore della Fondazione Agnelli, "eduscopio.it è diventato in questi quattro anni un riferimento per le famiglie, come dimostrano i circa 800mila utenti unici che hanno a oggi visitato il portale, con un incremento medio annuo del 17%, e i 3,5 milioni di pagine consultate. eduscopio.it è utile perché consente di comparare la qualità delle scuole dell'indirizzo di studio che interessa allo studente nell'area dove risiede". Ha successo perché le informazioni che contiene sono frutto di analisi accurate a partire da grandi banche dati, perciò oggettive e affidabili: aiuta chi non si accontenta del 'passa parola' e, in modo particolare, quelle famiglie che non possono contare su reti sociali e culturali forti.

Ma la nuova edizione presenta anche delle novità di rilievo. Sono classificate le scuole ad indirizzo tecnico e professionale di tutte le regioni italiane (erano 7 nel 2016), con l'eccezione delle province autonome di Aosta e Bolzano.

Latest News