Aeffe: tutti gli indicatori a segno più, utile +144%

Aeffe tutti gli indicatori a segno più utile +144

Aeffe: tutti gli indicatori a segno più, utile +144%

L'Ebitda ordinario si è attestato a 11.306 milioni di euro (11.896 milioni di euro nei primi nove mesi del 2016, -5,0 per cento) al netto delle partite straordinarie relative ad operazioni di cessione: al netto delle partite non ricorrenti, l'Ebitda ordinario diminuisce del 2,6 per cento su base comparabile. In forte aumento il margine operativo lordo che è salito del 42,9%, passando da 21,3 milioni a 30,43 milioni di euro; di conseguenza, la marginalità è aumentata dal 10% al 13%.

In Borsa i risultati sono stati inizialmente accolti con un crollo del titolo, arrivato a perdere fino al 7,9% prima di essere sospeso. Nel dettaglio, a fronte di una riduzione degli elicotteri, che continuano a risentire di ritardi nelle attività produttive su talune linee di prodotto, l'aeronautica inizia a beneficiare dei ricavi sul programma EFA Kuwait.

Renzi contestato all'arrivo del treno Pd a Ferrara
Ha detto che sono un aguzzino e ho salvato le banche mandando sul lastrico migliaia di risparmiatori. Ma Renzi chiarirà che deve partire subito la campagna elettorale.


Gli ordini, pari a circa 8 miliardi di euro, hanno registrato una crescita organica del 5%, grazie al contributo di tutte le Divisioni mentre il portafoglio ordini di 33,9 miliardi di euro "assicura una copertura in termini di produzione equivalente prossima ai 3 anni", spiega il contractor.

Aeffe SpA, società attiva nel settore del lusso che opera nel segmento del prêt-à-porter, delle calzature e della pelletteria, ha riportato nei primi 9 mesi del 2017 ricavi consolidati pari a 235 milioni di euro, in crescita del 10% a tassi di cambio costanti rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente. Nel terzo trimestre Telecom ha proseguito nel recupero della clientela in Italia anche se a un ritmo meno veloce dei precedenti trimestri. L'effetto dei cambi nel trimestre è negativo e pari al -2,5%. Il management ha precisato che il 51% del giro d'affari è stato realizzato fuori dai confini dell'Italia.

Latest News