Auto contro gli studenti. La polizia: "Atto deliberato"

Francia terrore fuori la scuola. In auto travolge gli studenti tre feriti due molto gravi

Auto lanciata contro un gruppo di giovani nei pressi del liceo di Blagnac, vicino a Tolosa, in Francia

L'auto si è scagliata contro un gruppo di persone davanti al liceo Saint-Exupéry di Blagnac, nel dipartimento di Haute-Garonne, vicino Tolosa.

Tre i feriti, tutti studenti cinesi, tra cui una ragazza ventitreenne che sarebbe in gravi condizioni.

Le notizie sull'episodio sono ancora frammentarie, ma quello che è certo è che si è trattato di un atto volontario, Circostanza che ha fatto tornare subito la paura del terrorismo, anche perché Tolosa è già stata colpita da diversi attentati negli ultimi anni.

Brescia muore ragazzo 22enne, muore di meningite fulminante
Si indaga ulterirmente per comprendere le cause della morte del giovane. La piccola frequentava la prima nella scuola primaria a Rozzano.


In base a quanto riferito dall'emittente Bfm Tv, il conducente dell'auto è stato subito fermato dalle forze del'ordine. A riportare i danni più gravi è stata la ragazza di 23 anni. Del caso si sta occupando la polizia giudiziaria di Tolosa.

Secondo le prime informazioni riportate dai siti francesi, l'uomo fermato sarebbe nato nel 1989 e sarebbe noto alle autorità transalpine per alcuni reati legati alla droga. Secondo Europe 1, il conducente che ha investito gli studenti è un uomo di 28 anni che avrebbe detto di aver "ricevuto ordini".

Latest News