Milano, sasso lanciato dal cavalcavia colpisce un'auto: donna muore per lo shock

20171110_105536_42CB4783

Milano, sasso lanciato dal cavalcavia colpisce un'auto: donna muore per lo shock

L'auto sulla quale viaggiava la donna con altre quattro persone è stata centrata da un pezzo di calcestruzzo lanciato da un terrapieno. È avvenuto a Cernusco sul Naviglio, in provincia di Milano, sulla strada provinciale 121, nel tratto verso Carugate, intorno alle 23.30 di ieri. Il sasso ha sfondato completamente il parabrezza della vettura, ma incredibilmente non ha colpito nessuno dei passeggeri.

Black Friday, Adoc: 30% dei consumatori pronto allo shopping
Il cosiddetto Venerdì Nero , si festeggia, ogni anno, il venerdi successivo al giorno del Ringraziamento (altra festa incredibile in America).


Sul caso la polizia è già a lavoro per scoprire qualcosa in più sulla vicenda. Le persone che viaggiavano su una Opel Astra facevano parte di un gruppo di preghiera che stava tornando da Pontirolo Nuovo (Bergamo). E' stato lanciato da un terrapieno alto circa 5 metri sulla corsia opposta. La donna, però, che viaggiava sul sedile del passeggero anteriore, per lo spavento ha accusato un malore ed è finita in arresto cardiaco. Purtroppo, per la 62enne non c'è stato nulla da fare e i soccorritori non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso poco dopo. I carabinieri del Comando provinciale di Milano, che indagano sull'episodio, attendono anche che venga disposta dall'autorità giudiziaria l'autopsia sul corpo della vittima.

Latest News