Morta ragazzina di 13 anni in un incidente a Gassino

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Beatrice Montrucchio viveva a Gassino Torinese ed era appassionata di cavalli.

La procura di Ivrea ha iscritto la donna, che è ricoverata all'ospedale Giovanni Bosco di Torino insieme al marito di 41 anni, nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale.

Real Madrid, UFFICIALE: nuovo infortunio per Bale
I tifosi del Milan possono tirare un sospiro di sollievo: il Real Madrid abbandona la pista Donnarumma per la porta. Stando a quanto riportato da Marca , il gallese dovrà rimanere ai box per diverse settimane .


Sulla dinamica dello schianto, in cui sono rimaste coinvolte due auto, sono in corso le indagini dei carabinieri sulla strada di Bussolino, tra Gassino e Rivalba.

Nello scontro ad avere la peggio è stata la figlia Beatrice, seduta sul sedile posteriore senza le cinture di sicurezza. In macchina con lei anche il padre e un amico di famiglia. Quattro persone sono rimaste ferite nell'impatto ma le condizioni della ragazzina sono apparse subito come le più gravi.

Latest News