È ufficiale, l'INPS assumerà 1080 persone

Concorso Inps 2017, bando ufficiale pubblicato: ecco requisiti, domanda e prove

Nuovo concorso INPS dopo dieci anni: bando per 1100 lavoratori. I requisiti

Premesso che ancora non sono state rilasciate informazioni precise sulle materie del concorso, alla luce dei profili richiesti possiamo basarci sulle indicazioni fornite per gli ultimi bandi, risalenti al 2007. La laurea sarà il titolo di studio richiesto per prendere parte al concorso. Li ha resi noti ieri il presidente dell'Istituto Nazionale di Previdenza, Tito Boeri, su Twitter.

La domanda per accedere al concorso dovrà essere presentata entro i termini previsti dal bando, i quali decorreranno dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

A distanza di dieci anni dall'ultimo, l'#Inps lancia un nuovo concorso che porterà all'assunzione presso l'ente previdenziale di 1080 laureati.

Ad annunciare la firma della determina per dare il via alle nuove assunzioni era stato il Presidente dell'Inps Tito Boeri. Lo scorso anno Boeri lo aveva preannunciato: "Vogliamo cambiare la composizione della dotazione organica, creando più spazio nella fascia C, quella alta dei funzionari, e riducendo quella delle fasce più basse, nelle quali i funzionari che escono non saranno sostituiti". Questi posti saranno assegnati tramite un concorso pubblico da bandire entro il 2019. Il bando sarà oggetto di prossima pubblicazione presso la Gazzetta Ufficiale. Ricapitoliamo: tra i requisiti per l'ammissione al concorso è prevista la laurea magistrale/specialistica nelle discipline previste dal bando, ovvero scienze dell'economia, scienze economico-aziendali, ingegneria gestionale, scienze dell'amministrazione, giurisprudenza e teoria e tecniche della normazione e dell'informazione giuridica (ovvero diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento corrispondente a una di tali lauree magistrali). La scheda allegata (pdf 52KB) fornisce ulteriori informazioni sulla certificazione. Ci saranno due prove scritte e una prova orale.

Apple rilascia iOS 11.1.1 in soccorso a Siri e tastiera
In alternativa puoi toccare Dopo e scegliere Installa stanotte o Ricordamelo più tardi. Risolve un problema riscontrato con l'opzione di correzione automatica della tastiera.


Attestato B2 di lingua inglese. 8 del bando di concorso. I candidati che risulteranno idonei e saranno quindi assunti dall'Istituto, avranno poi il compito di fornire agli utenti un servizio di consulenza a 360 gradi grazie anche alla creazione di una rete "punti INPS" nei centri comunali più piccoli.

Ci sarà una prova pre-selettiva.

La prova scritta tecnico-professionale consiste in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare che il candidato possegga le conoscenze nelle seguenti materie: bilancio, pianificazione, programmazione e controllo; contabilità pubblica, organizzazione e gestione aziendale; diritto amministrativo e costituzionale; diritto civile; diritto del lavoro e legislazione sociale; diritto penale; elementi di analisi economica; elementi di statistica e matematica attuariale; scienza delle finanze ed economia del lavoro.

Come fare per restare aggiornati sui prossimi concorsi INPS e per inviare la domanda di partecipazione: è semplice, consultate ogni settimana la sezione concorsi del portale web dell'INPS, sempre ricco di informazioni utili. Noi di Lavoriamo.eu vi terremo aggiornati sulle assunzioni INPS 2018.

Latest News