Chelsea, lo schiaffo di Hazard: "Sogno di essere allenato da Zidane"

Premier League Hazard parla del suo futuro

Chelsea, lo schiaffo di Hazard: "Sogno di essere allenato da Zidane"

"Era il mio idolo, non so cosa succederà nel mio futuro ma di sicuro giocare per Zidane sarebbe un sogno".

Durante un'intervista rilasciata a RTL in Belgio, Eden Hazard ha aperto le porte al Real Madrid, squadra che da diverso tempo lo ha messo nel mirino e che sarebbe pronta a fare un nuovo assalto in vista della prossima stagione. Nonostante una stagione segnata da numeri più che soddisfacenti (e culminata per l'altro con la vittoria della Champions League), il centravanti spagnolo ha così deciso di accettare la proposta del Chelsea di Antonio Conte, che lo ha scelto per il dopo Diego Costa.

"Mi ha molestata": la star del calcio Usa contro Blatter
E' un'accusa "ridicola", ha replicato un portavoce di Sepp Blatter , che ha diretto la Fifa dal 1998 al 2015, dalla Svizzera. Si tratta di Hope Solo: 36enne portiere statunitense, già numero uno della nazionale femminile a stelle e strisce.


Hazard ha affermato pure che gli piacerebbe ritrovare Josè Mourinho, con lui al Chelsea e attualmente al Manchester United. Al momento questa possibilità non la prendo neanche in considerazione, sono molto felice di stare a Londra. "Sarebbe difficile per via del suo passato al Barcellona, ma abbiamo già visto come per il Real Madrid non ci sia nulla di impossibile". Sono concentrato solo per far bene al Chelsea.

Latest News