Giampiero Ventura: "Sconfitta immeritata. A San Siro dobbiamo fare il risultato"

PS Italia 2017

Infortunio Zaza/ Nazionale, l'attaccante lascia l'allenamento zoppicante: Belotti per Svezia-Italia?

Si comincia stasera a Solna, sobborgo di Stoccolma.

Una sorta d'improvvisazione nel momento di difficoltà, come quegli ex presi dalla nostalgia che nella serata più difficile aprono il telefono e compongono il numero di sempre, nella speranza che in qualche modo si possa ricreare la magia di un tempo. Ne parla lo stesso Ventura in conferenza stampa: "Zaza ha avuto un piccolo problema ma non disperiamo, ci proviamo..."

Rivali/ Mertens: "Quello che succede a Napoli è difficile da spiegare. Higuain…"
La gente è felice perché siamo ancora al primo posto e noi speriamo di poterlo mantenere fino alla fine. Devo essere sincero: non mi vedo come un top player come lui, per cui è stato speso tanto denaro.


In Nord Irlanda il protagonista della vittoria elvetica è stato invece il terzino del Milan, Ricardo Rodriguez, che ha trasformato prima dell'ora di gioco un calcio di rigore concesso alla squadra di Petkovic dopo un discutibile fallo di mano fischiato ad Evans. I gialli sanno che per andare in Russia devono sfruttare il fattore casalingo. Indifendibile anche da chi lo ha voluto ct. Se dovesse trionfare e strappare la maledetta qualificazione ai Mondiali in Russia, sarebbe il palcoscenico perfetto per salutare tutti, uscire comunque a (mezza) testa alta e dare spazio ad altri in vista di giugno. Però la gara aveva una posta in palio importante, su 180 minuti. Per il ruolo di seconda punta il favorito sembra Belotti, che tuttavia non è ancora al cento per cento; più defilato, ma non privo di chance c'è anche Eder, mentre appare certo dell'esclusione Lorenzo Insigne. Nell'unico precedente di eliminazione, quello del 1958, nulla venne perdonato a una leggenda come Alfredo Foni. E' ora di ricompattarsi attorno alla squadra, che lunedì a San Siro in un caso o nell'altro scriverà un pezzo di storia: mai nessuno nella storia dei playoff mondiali ha ribaltato l'1-0 dell'andata (Paesi Bassi ko contro il Belgio nel 1985, Repubblica Ceca ko contro il Belgio nel 2001, Bosnia-Erzegovina ko contro il Portogallo nel 2009, Svezia ko contro il Portogallo nel 2013); altrimenti sarà assenza dalla Coppa del Mondo, cosa che all'Italia non accade da 60 anni. "Lo dico perché va tutelata l'immagine dell'Italia".

Latest News