Giornalista aggredito a Ostia, indagine sui complici di Spada

Ostia Roberto Spada in carcere gli inquirenti cercano il complice

Roberto Spada arrestato dai carabinieri

L'aggressione di martedì scorso è un fatto gravissimo che, in brevissimo tempo, è rimbalzato sia in tv che sui social network, portando l'attenzione del paese su Roberto Spada e le sue affilizioni di stampo mafioso. Secondo i pentiti il fratello di "Romoletto", si "è reso responsabile - è scritto nel decreto - di una estorsione aggravata dal metodo mafioso, appropriandosi di una abitazione" di una persona "che non gli aveva pagato una partita di sostanza stupefacente". "Non è normale che voi state sempre a rompere il c.o dietro alla gente a fare tremila domande ogni giorno", dice uno dei clienti al giornalista di Repubblica Giuseppe Scarpa. Ma c'è di mezzo la Direzione Distrettuale Antimafia. Secondo i magistrati che hanno indagato su di loro, la famiglia Spada si dedica a varie attività crimonose: estorce il pizzo ai commercianti e gestisce l'assegnazione delle case popolari. E' così che il pm Giovanni Musarò spiega l'aggravante del metodo mafioso per l'attacco ai giornalisti. Sull'accaduto, Di Stefano ha chiarito: "Quella avvenuta contro il giornalista è stata una violenza deprecabile, assurda ma che non può essere imputata a CasaPound perché Roberto Spada non è un nostro iscritto o un nostro esponente".

Napoli, ragazza travolta e uccisa dal treno sotto gli occhi del padre
E' la seconda volta in poco tempo che una ragazza viene travolta da un treno alla stazione di Casalnuovo . Era accaduto circa un anno fa alla povera Raffaella Ascione , che perse la vita in circostanze analoghe.


Per il capo della Polizia, Gabrielli, l'aggressione 'è un fatto di una gravità eccezionale che dimostra che quel territorio ha bisogno ancora di misure significative'. "So' contento che è finita sta settimana, che è cinque (novembre, ndr). Vi prendo la macchina e vedi che non la trovi più". Piervincenzi ha denunciato ieri sera l'aggessione. È in cella a Regina Coeli dove si terrà nei prossimi giorni l'interrogatorio di convalida del fermo. Lo ha detto il neo consigliere di Ostia, Luca Marsella, eletto con Casapound alle elezioni del X Municipio di Roma, durante la conferenza stampa indetta presso la sede centrale del movimento a Roma per spiegare la posizione di Cpi dopo le critiche seguite alle esternazioni di Roberto Spada, membro della famiglia dell'omonimo clan, sulle elezioni di Ostia. Libera e l'Fnsi scenderanno in piazza giovedì 16. Spada ha colpito, inoltre, l'operatore che era con Daniele Piervicenzi; si tratta di Edoardo Anselmi, che è rimasto lievemente ferito riportando la rottura degli occhiali.

Latest News