Spada: gip si riserva su decisione fermo

Ostia

Aggressione ai giornalisti, iniziato l'interrogatorio di Spada

Ha ammesso i fatti ma ha precisato di "essere stato provocato" dal giornalista che insisteva a fargli delle domande. Sempre secondo Spada, l'inviato di La7 da giorni aveva cercato di intervistarlo.

I carabinieri intanto stanno completando l'identificazione del complice di Spada che, mentre Roberto picchiava Piervincenzi, si sarebbe scagliato contro Anselmi. Ora il giudice ha 48 ore di tempo per sciogliere la riserva ed emettere eventualmente una misura cautelare. Il fermo è stato messo in atto in esecuzione di un decreto emesso dal pm Giovanni Musarò della Distrettuale Antimafia di Roma.

Molestie sessuali, lo scandalo travolge Fausto Brizzi
Allo stesso tempo ha richiesto rispetto per la privacy della sua famiglia "e in particolare di mia moglie ". Dopo le testimonianze di Tea Falco e Giovanna Rei, hanno parlato altre colleghe in forma anonima.


Roberto Spada è accusato di lesioni e violenza privata aggravate dal metodo mafioso e dai futili motivi dopo l'aggressione.

Latest News