Fabrizio Corona scrive una lettera dal carcere per Jeremias Rodriguez

Fabrizio Corona scrive una lettera dal carcere per Jeremias Rodriguez

Fabrizio Corona scrive una lettera dal carcere per Jeremias Rodriguez

Dalla cella 116 del carcere di San Vittore, che è diventata la sua "casa", Fabrizio Corona segue quello che accade nel mondo e soprattutto nel piccolo schermo, dove spera di tornare molto presto.

Tuttavia la lettera non finisce qui, con Fabrizio Corona che si sbilancia dando alcuni consigli a Jeremias Rodrìguez, rivelandogli che questa esperienza fatta all'interno del Grande Fratello Vip gli deve servire per migliorare sia come persona che per prefissarsi nuovi obiettivi, e questo può servirgli anche a crescere e maturare definitivamente. Tu sei un ricordo bellissimo di una parte intensa della mia vita. Infatti il fratello di Bélen Rodrìguez ha ricevuto una bellissima lettera da parte di Fabrizio Corona, che è stato anche il suo ex cognato. "Siamo con te. Ti voglio bene, Fabrizio". Era la prima volta che lasciavi il tuo piccolissimo paese che dava sicurezza alle tue paure più profonde. Sei sempre stato uno spirito libero, un puro. Ci accomuna l'istintività, ci volevamo un gran bene e ci rispettavamo. Oggi ti seguo da qui, da quattro fredde mura. Per me lui è stato una persona importante, una figura di riferimento almeno come uomo.

Che SVentura, ai Mondiali di Russia 2018 va la Svezia
Lascio ragazzi in gamba che faranno parlare di loro, da Perin a Donnarumma, vorrei dare un grande abbraccio a chi mi ha sostenuto. Quella del bomber dentro e fuori dal campo, nessuna fantasia ma solo realtà.


Jeremias ha dichiarato di essere molto legato a Corona e di ammirarlo, anche se riconosce che nella vita ha commesso degli errori che ora sta pagando. "Quando lo potrò vedere?"

Latest News