Bambino riesce a sbloccare iPhone X della madre usando FaceID

Apple porterà un sensore 3D sul retro degli iPhone nel 2019?

iPhone 2018, Apple lancerà tre nuovi modelli con Face ID

La situazione mostrata nel video che trovate a fine articolo è però ancora più curiosa. Come è potuto succedere?In questo caso, contrariamente al caso dei gemelli, non vi è affinità monozigote che consenta effettivamente di bypassare le limitazioni imposte dalla tecnologia. Evidentemente le condizioni di luce in cui si registra il proprio volto, influiscono enormemente sul riconoscimento facciale.

Nel video, la madre spiega che, nonostante abbia abbinato il Face ID al suo viso, suo figlio è in grado di sbloccare il dispositivo usando il suo volto.

Bologna, Brumotti di Striscia aggredito da spacciatori
Potrebbero non essere direttamente coinvolti con quanto successo, ma su di loro sono in corso verifiche. I militari dell'arma intanto hanno fermato ed identificato due gambiani , uno dei quali minorenne .


Difficile stabilire se dopo sessioni di utilizzo, da parte del bambino, il Face ID abbia imparato a riconoscere anche il suo volto. Probabilmente anche questo comportamento potrebbe aver influito sulla vicenda del bambino, anche se non ci sono conferme in tal senso.

Apple ha ammesso che alcune volte il Face ID può cadere in errore se si trova davanti ad una persona con lineamenti simili, tipo un fratello gemello, del proprietario del telefono. Apple è già al lavoro per migliorare ulteriormente tale sistema ed è abbastanza probabile che nei prossimi mesi anche le situazioni del genere saranno corrette, evitando falsi positivi e riconoscimenti di persone non autorizzate.

Latest News