Gentiloni: crescita italiana sta accelerando

20171114_152916_525331B9

Gentiloni: crescita italiana sta accelerando

Nel terzo trimestre del 2017, secondo le stime preliminari diffuse dall'Istat, il Pil, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e dell'1,8% nei confronti del terzo trimestre del 2016. Soddisfatto il premier Paolo Gentiloni che definisce l'Italia "campione di salto in alto".

La variazione congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto nel comparto dell'agricoltura e di un aumento nei settori dell'industria e dei servizi.

Sospetta meningite, muore bambino di 4 anni
Alle sette del mattino i medici di Acireale hanno contattato il Policlinico chiedendo il trasferimento. Direttamente in terapia intensiva ma per il paziente di 4 anni era ormai troppo tardi.


La Francia ha fatto lo stesso risultato ma l'Italia ha fatto meglio del Regno Unito, ed è inferiore alla media europea solo dello 0,1%. Questo significa, ha detto il premier intervenendo all'inaugurazione del cantiere di Open Fiber per portare la fibra a Campli, comune terremotato in provincia di Teramo, che "l'economia italiana accelera per merito delle famiglie, imprese, lavoratori". In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,3% negli Stati Uniti, del 2,2% in Francia e dell'1,5% nel Regno Unito.

Il ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, invita ad andare avanti con gli investimenti. Mi pare che il paese si è messo in marcia. "I dati sono positivi - sottolinea Calenda - l'Italia sta camminando, ma bisogna fare attenzione a non perdere l'abbrivio, bisogna continuare a mettere al centro gli investimenti". "Non è la soluzione ma un'opportunità, dice alle classi dirigenti che offre una possibilità", ha concluso.

Latest News