Gentiloni: crescita italiana sta accelerando

20171114_152916_525331B9

Gentiloni: "Il Paese accelera grazie a imprese, lavoratori e famiglie"

Nel terzo trimestre del 2017, secondo le stime preliminari diffuse dall'Istat, il Pil, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e dell'1,8% nei confronti del terzo trimestre del 2016. Soddisfatto il premier Paolo Gentiloni che definisce l'Italia "campione di salto in alto".

La variazione congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto nel comparto dell'agricoltura e di un aumento nei settori dell'industria e dei servizi.

Dati rubati a palazzo Chigi e Interno. Hacker di Anonymous sotto inchiesta
L'hacking è stato confermato anche da una nota ufficiale diffusa dalla Polizia Postale nel pomeriggio di ieri. "Al momento non sono state evidenziate ulteriori compromissioni di sistemi informatici istituzionali ".


La Francia ha fatto lo stesso risultato ma l'Italia ha fatto meglio del Regno Unito, ed è inferiore alla media europea solo dello 0,1%. Questo significa, ha detto il premier intervenendo all'inaugurazione del cantiere di Open Fiber per portare la fibra a Campli, comune terremotato in provincia di Teramo, che "l'economia italiana accelera per merito delle famiglie, imprese, lavoratori". In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,3% negli Stati Uniti, del 2,2% in Francia e dell'1,5% nel Regno Unito.

Il ministro per lo sviluppo economico Carlo Calenda, invita ad andare avanti con gli investimenti. Mi pare che il paese si è messo in marcia. "I dati sono positivi - sottolinea Calenda - l'Italia sta camminando, ma bisogna fare attenzione a non perdere l'abbrivio, bisogna continuare a mettere al centro gli investimenti". "Non è la soluzione ma un'opportunità, dice alle classi dirigenti che offre una possibilità", ha concluso.

Latest News