Il Perù vola ai Mondiali, proposta statunitense per l'Italia

Mondiali il Perù batte la Nuova Zelanda e vola in Russia è l'ultima squadra qualificata   
                       
                
         Oggi

Mondiali il Perù batte la Nuova Zelanda e vola in Russia è l'ultima squadra qualificata Oggi

Dopo lo 0-0 dell'andata a Wellington, la nazionale peruviana vince per 2 a 0 a Lima contro la Nuova Zelanda e si qualifica come 32esima squadra per i prossimi Mondiali che si disputeranno il prossimo anno in Russia.

Una volta definite le quattro fasce, il sorteggio degli otto gruppi da quattro squadre si svolgerà al Cremlino di Mosca il 1° dicembre alle ore 16.00 italiane (le 18.00 locali). Dagli Stati Uniti arriva una proposta interessante, in fase di studio. Un brutto colpo per la Nazionale a stelle e strisce mentre per l'Asia ci saranno Iran, Corea del Sud, Arabia Saudita e l'immancabile Giappone. Davanti al proprio pubblico, la nazionale andina ha l'occasione d'oro di tornare al Mondiale oltre trent'anni dopo l'ultima volta e non se la lascia sfuggire.

Grecia: 15 morti per le inondazioni
Le immagini televisive hanno mostrato molti camion, bus e altri mezzi commerciali completamente sommersi nel fango. Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.


Il Perù ha dovuto sostenere lo spareggio intercontinentale. Presente anche la Francia nella prima fascia dopo un piccolo brivido nelle ultime due giornate del girone.

Seconda fascia: Spagna, Svizzera, Inghilterra, Colombia, Messico, Uruguay, Croazia, Perù. Nell'ultima fascia insidiose possono essere Serbia e Nigeria con i primi che hanno vinto il loro girone, mentre gli africani hanno a disposizione un buon organico come dimostra il 4-2 inflitto all'Argentina qualche giorno fa.

Latest News