Ausilio: Pastore? Attenti alle occasioni

Inter la trattativa per Pastore

Ausilio: Pastore? Attenti alle occasioni

A dirlo il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, a pochi minuti dal match contro l'Atalanta.

"E' una partita importante, ma questo tipo di sfide non arrivano per caso".

"Pastore? Noi, in quanto Inter, abbiamo il dovere di stare attenti a tutti i calciatori importanti, oltre ai nostri. Se ci saranno opportunità, come quella di Pastore, le valuteremo, ma ora non c'è un nome in particolare".

Jorginho: vi dico perché abbiamo vinto col Milan
Inutile nel finale il gol capolavoro di Alessio Romagnoli che spedisce ai titoli di coda una partita dalle mille emozioni. Sarri? Sinceramente oggi niente tirata d'orecchie, magari domani si (ride, ndr), era contendo della prestazione.


Si è parlato anche di un possibile scambio Pastore-Joao Mario: "Abbiamo ragazzi che stanno aspettando il loro momento e tra essi c'è anche Joao Mario". Questo non vuol dire che faremo chissà che cosa, il mercato di gennaio non mi fa impazzire, ma se dovesse capitare siamo qui per questo. "Auguriamo il meglio a Kondo, e' un nostro giocatore e vedremo a fine stagione, ma sono contentissimo dei miei centrocampisti".

LA CONDIZIONE DI MIRANDA- "Fortunatamente ha preso parte solo a una partita con la Nazionale, i primi mesi sono sempre difficili, ci sono sempre partite con la Nazionale, fortunatamente in questa ultima occasione ne ha giocata solo una ed è tornato più riposata. Pastore? Ad oggi non esiste alcuna occasione".

Latest News