Tennis in lutto: Jana Novotna è morta a soli 49 anni

La regina del serve & volley chi era Jana Novotna

Tennis in lutto: Jana Novotna è morta a soli 49 anni

Ne ha dato notizia una dichiarazione ufficiale dellaWomen's Tennis Association: "Dopo una lunga battaglia contro il cancro, Jana è morta in pace, circondata dalla famiglia nella sua nativa Repubblica Ceca".

I primi cinque Major, la Novotna li ha vinti in coppia con Helena Sukova: quasi un destino se pensiamo che la madre Vera era stata la prima allenatrice di una certa Martina Navratilova - con un peso fondamentale sulla crescita di una delle tenniste più forti di tutti i tempi - una giocatrice alla quale ovviamente anche Jana si ispirava. Complessivamente in carriera ha vinto 110 tornei, 24 come singolarista e 76 come doppista. Per quattro volte la Novotna è arrivata in finale Slam, per tre volte ha perso: quasi come se avesse spezzato una maledizione, l'anno dopo si è definitivamente ritirata sentendo di aver compiuto quello che doveva compiere. Nel 2005 ha visto il suo nome introdotto nella International Tennis Hall of Fame.

Terrorismo: tre persone espulse dall'Italia, avevano contatti con foreign fighters ISIS
Per questi motivi è stato rimpatriato dalla frontiera marittima di Genova, con accompagnamento nel proprio Paese di provenienza. Entrambi sono stati espulsi: sono un 25enne rintracciato lo scorso mese a Torino e un 26enne trovato, invece a Bolzano .


Lutto nel mondo del tennis, è morta Jana Novotna.

La tennista ceca aveva vinto il torneo di Wimbledon nel 1998, dopo le due finali nel '93 e '97, ed aveva raggiunto la seconda posizione nella classifica mondiale.

Latest News