Terrorismo: in Germania sei rifugiati siriani volevano colpire a Natale

Terrorismo: in Germania sei rifugiati siriani volevano colpire a Natale

Terrorismo: in Germania sei rifugiati siriani volevano colpire a Natale

I sei sarebbero arrivati in Germania con false identità tra la fine del 2014 e il 2015. Secondo i primi risultati delle indagini, la pianificazione degli attacchi non era ancora stata completata, ma avrebbe dovuto essere diretta contro un bersaglio pubblico in Germania. "Speculazioni. Allo stato attuale delle cose non ci sono riferimenti concreti all'obiettivo". L'operazione ha coinvolto circa 500 uomini delle forze di sicurezza tedesche che hanno provveduto alla perquisizione di numerosi appartamenti in uso agli arrestati. La polizia tedesca ha arrestato sei rifugiati in 4 diverse città della Germania, stando a quanto riportano i media locali.

Gli agenti hanno confiscato i loro telefoni cellulari, i laptop e i documenti.

Renzi da Macron: fronte comune contro gli antieuropeisti Salvini e Le Pen
Rottamazione, poco rispetto delle persone, le responsabilità di Berlusconi e quelle di Prodi messe sullo stesso piano. Adesso vogliono sgravare di tre punti la spesa per chi trasforma un giovane a un contratto a tempo indeterminato.


Erano pronti a colpire al mercato di Natale a Hessen. Queste le sue parole: "Secondo lo stato attuale non ci sono riferimenti concreti all'obiettivo".

Latest News