Cinque Consigli comunali sciolti per 'ndrangheta in Calabria. "Cade" ancora Lamezia Terme

Clamoroso a Lamezia il Sindaco Paolo Mascaro inizierà uno sciopero della fame

Calabria, Cdm scioglie cinque comuni per mafia: c'è anche Lamezia

Per la Commissione antimafia presieduta da Rosy Bindi ci sono tutti gli elementi per sciogliere il Consiglio comunale di Lamezia Terme. La notizia, che era nell'aria, è emersa in seguito al Consiglio dei Ministri svoltosi oggi pomeriggio a Roma. Una decisione già anticipata dalle lacrime amare del sindaco Paolo Mascaro a margine dell'incontro di ieri sera in Prefettura a Catanzaro. Assieme a Cassano vengono sciolti, sempre in Calabria, anche i consigli comunali di Lamezia Terme (Cz), Marina di Gioiosa Ionica (Rc), Isola Capo Rizzuto (Kr) e Petronà (Cz).

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


Per il Comune di Lamezia quello di oggi é il terzo scioglimento per infiltrazioni mafiose nella sua storia. Il 6 settembre era poi arrivata la richiesta di proroga per altri tre mesi firmata dal prefetto di Catanzaro Luisa Latella.

Latest News