Tpi: Ratko Mladic allontanato dall'aula durante la lettura della sentenza

20171122_163225_50D4FB1A

Tpi: Ratko Mladic allontanato dall'aula durante la lettura della sentenza

Questi i reati per i quali Ratko Mladic dovrà scontare l'ergastolo.

Il Tribunale dell'Aja ha condannato all'ergastolo l'ex generale Mladic comandante delle forze serbo-bosniache nel conflitto in Bosnia del 1992-1995.

A Sarajevo Ratko Mladic volle portare avanti una campagna micidiale di bombardamenti e cecchini e a Srebrenica volle perpetrare genocidio, persecuzione, sterminio, assassinio e atti disumani attraverso trasferimenti forzati.

Napoli, Sarri: "Teniamo molto alla Champions"
Insinge? Lorenzo negli ultimi tre anni è cresciuto tantissimo, è diventato un calciatore di livello internazionale. Nel primo tempo abbiamo sbagliato qualche tocco che ci mandava fuori tempo.


Più di 20 anni dopo la guerra, che lasciò più di 100.000 morti e 2.2 milioni di sfollati, l'ex capo militare serbo bosniaco, ormai 74enne era presente all'udienza ma è stato ad un certo punto allontanato perché, dopo una crisi ipertensiva, i suoi avvocati hanno chiesto il rinvio della sentenza e, di fronte al rifiuto dei giudici, lui ha dato in escandescenze. A deciderlo, a venticinque anni dai crimini commessi in Bosnia, il Tribunale Penale Internazionale per l'ex Jugoslavia dell'Aja. Vere e proprie prove autografe, da cui emerge tutto l'odio che Mladic provava nei confronti della comunità musulmana, oltre che dell'Occidente, colpevole, a suo dire, di appoggiare gli islamici bosniaci per ottenere in cambio vantaggi economici e strategici dalle nazioni del Medio oriente. Prima dell'episodio che ha causato l'allontanamento dall'aula, il "boia di Srebrenica" aveva chiesto e ottenuto un'interruzione di un quarto d'ora per poter andare in bagno.

Oltre alle testimonianze sulle atrocità compiute, a condannare il generale serbo sono stati anche i suoi 18 quaderni di appunti scritti durante gli anni della guerra nell'ex Jugoslavia, in Kosovo, in Bosnia e nel corso dei mille giorni dell'assedio di Sarajevo.

Latest News