"Nessun parli": la Pascoli di Aprilia da voce all'arte ed è spettacolo

“Nessun parli… ” all'Istituto Comprensivo “GT Casopero” di Cirò Marina

Domani una giornata di “Musica e arte oltre la parola”. 1.350 scuole hanno aderito all'iniziativa. Al Miur dalle 15 porte

La rete di scuole A.M.A.T.E. (Abruzzo Musica Arte Teatro Espressività linguistica) costituita da: Istituto comprensivo 2 San Salvo- Istituto comprensivo 1 San Salvo- Istituto comprensivo Castiglione M. Marino - Carunchio, Nuova Direzione Didattica Vasto - Polo liceale Pantini-Pudente Vasto - Polo Liceale "R. Mattioli" Vasto, IIS "Mattioli" San Salvo, Istituto Comprensivo Statale Monteodorisio, Istituto Comprensivo Statale 1 Vasto, aderisce alla iniziativa del MIUR e del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica denominata "Nessun parli.", ovvero una giornata di scuola durante la quale tutte le studentesse e gli studenti dovranno solo cantare, suonare o svolgere attività di produzione artistica.

Con la legge 107 del 2015 (Buona Scuola) e con i suoi decreti attuativi (in particolare il decreto legislativo del 13 aprile 2017 n.60), la musica e l'arte entrano a pieno titolo negli ordinamenti scolastici e in tutte le scuole, da quelle per l'infanzia sino alle secondarie di II grado.

Molto ricco si presenta il programma preparato dall'I.C. Casopero che coinvolgerà tutti i Docenti nelle attività di laboratori di lettura, scrittura e disegno, teatro, danza, musica e movimento, attività di improvvisazione e di produzione cinematografica e molto altro ancora. L'esercizio pratico di un'attività di canto, di suono, ed artistica in generale, viene quindi ufficialmente richiamata come componente del fabbisogno educativo di base di ogni studente. A seguire la manifestazione al MIUR il Presidente del Cnapm Luigi Berlinguer.

Juventus-Barcellona: Formazioni Ufficiali e Diretta Streaming (Champions League)
L'anno scorso le due squadre si incontrarono ai quarti di finale di Champions League e fu la Juventus a superare il turno. La sconfitta di Genova ha lasciato il segno in casa bianconera, ma la Juventus non ha tempo per leccarsi le ferite .


Tra gli ospiti del pubblico anche l'assessore alla cultura Francesca Barbaliscia che ha sottolineato l'importanza dell'arte sin dai più piccini come bagaglio culturale e personale, per diventare adulti migliori.

Tutto l'evento confluirà nel montaggio di un videoclip che verrà caricato sulla piattaforma del Miur per concorrere al concorso "Il mio nessun parli" che prevede premi in denaro da utilizzare per la realizzazione di progetti innovativi nelle materie artistiche e musicali.

Latest News