Sestri Levante, cadavere in stazione. Probabile omicidio

Bruco il degrado del fratello minore

Sestri Levante, imbianchino trovato morto con una fascetta da elettricista attorno al collo

Giallo a Sestri Levante.

Un artigiano di 50 anni, Antonio Olivieri, è stato trovato senza vita nello scantinato di un palazzo nella centrale via Roma a Sestri Levante, in provincia di Genova.

Sul corpo, rinvenuto in una pozza di sangue, sono state trovate diverse ferite alla testa e per questo motivo gli inquirenti non escludono che possa essersi trattato di un omicidio.

Sestri Levante, imbianchino trovato morto con una fascetta da elettricista attorno al collo
Entra in cantina e trova un cadavere

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, pare che l'uomo sia stato aggredito alle spalle, colpito con violenza alla testa e poi strangolato con la fascetta da elettricista.

La vittima faceva l'imbianchino. Sono in corso le indagini per fare luce sulla vicenda.

Voto Ostia, scontro Picca-Di Pillo: "Vittoria sporcata dai clan". M5S annuncia querela
Mille volte Grazie a tutti coloro che hanno lavorato dal primo giorno nella nostra squadra e che hanno permesso un grande risultato.


Latest News