Banco Alimentare: sabato la colletta anche in Abruzzo

Raccolta Alimentare per i poveri

Colletta alimentare, un giorno di solidarietà nei supermercati

"Ma a molti altri permette di pensare, con un gesto di libertà, a chi ha bisogno".

"Chiediamo alla gente di fidarsi delle indicazioni dei nostri 4000 volontari - spiega Mimmo Trivisani direttore del Banco Alimentare Abruzzo e Molise - ed acquistare beni alimentari, per quanto é nella possibilità di ognuno, per i poveri".

Durante l'udienza generale del 22 novembre 2017 Papa Francesco ha salutato i volontari del Banco Alimentare auspicando "ogni bene per la Colletta Alimentare che avrà luogo sabato prossimo in operosa continuità con la Giornata mondiale dei poveri che abbiamo celebrato domenica scorsa".

GF Vip 2017 news: Ignazio Moser in crisi senza Cecilia
Dichiarazioni piuttosto confuse quelle di Cecilia che non hanno reso felice Francesco. E se la matematica non è un opinione ecco i due vip che si giocheranno la finale .


Almeno 500 volontari lecchesi, in circa 40 punti vendita di tutta la provincia, inviteranno i clienti dei supermercati a donare alimenti a lunga conservazione come prodotti per l'infanzia, tonno in scatola, sughi e pelati, olio d'oliva, riso, legumi e biscotti, che verranno distribuiti alle strutture caritative convenzionate (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d'accoglienza, Opera Don Guanella, Caritas, Opera San Vincenzo, Opera San Martino, etc.) che in provincia di Lecco aiutano persone bisognose.

Durante l'edizione 2016 della Colletta Alimentare sono stati raccolti presso 97 punti vendita circa 78 tonnellate di alimenti, che rappresentano circa il 15% dei prodotti recuperati e ridistribuiti durante l'anno dal Banco Alimentare del Piemonte sede di Novara.

Un messaggio che sarà approfondito giovedì 23 novembre, in due incontri pubblici che si terranno a Teramo (ore 18.00, sede del Centro Servizi per il Volontariato, località Piano d'Accio, via Salvo D'Acquisto), e Pescara (ore 21.00, magazzino del Banco Alimentare dell'Abruzzo, via Celestino V n. 4) con la partecipazione di Federico Bassi, responsabile nazionale della Colletta Alimentare. "I commercianti di via San Lorenzo - ha sottolineato la Presidente provinciale dell'associazione di categoria Manuela Ulandi - sono coinvolti e sensibili al problema della povertà e partecipano con le loro attività a questo gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi ha bisogno". Main sponsor: Intesa Sanpaolo e Banca Prossima (la Banca del Gruppo Intesa Sanpaolo interamente dedicata al Terzo Settore) e UnipolSai Assicurazioni.

Latest News