Il traghetto della Caronte non riesce a rallentare e distrugge la banchina

Il traghetto della Caronte non riesce a rallentare e distrugge la banchina

Il traghetto della Caronte non riesce a rallentare e distrugge la banchina

Per cause in corso di accertamento, infatti, l'imbarcazione non è riuscita ad effettuare le consuete manovre di frenata ed avvicinamento alla banchina di Villa San Giovanni, andando a sbattere violentemente contro la barriera in cemento, distruggendola. Si tratta di un passeggero della nave che ha accusato un malore e un passeggero di una delle tre vetture in coda in attesa di traghettare in Sicilia, che ha avuto una contusione.

Non ci sono stati feriti a bordo della nave, ma nell'impatto sono state danneggiate 2 o 3 delle autovetture ferme sul molo, in fila all'imbarco. L'episodio, avvenuto intorno alle 14.30, ha coinvolto la motonave Acciarello della compagnia Caronte&Tourist.

La nave ha travolto tre auto in coda sul molo.

Maria De Filippi tremante: "Indaga la Digos"
Con Antonella Clerici? Ci farei un pensierino... potrebbe essere molto divertente". E Sanremo? "Lo farei senza dubbio con Luciana Littizzetto.


"Abbiamo sentito un forte rumore, e un urto improvviso", hanno raccontato alcuni dei passeggeri presenti a bordo del traghetto.

L'incidente, che ha visto protagonista la motonave "Acciarello", è stato generato da un improvviso black out elettrico che ne ha causato la perdita di manovrabilità.

Latest News