Inter, Spalletti: "Sono soddisfatto del gioco, ma possiamo migliorare"

Cagliari-Inter

LIVE Cagliari-Inter calcio d’inizio ore 20.45 Quattordicesima giornata Serie A TIM 2017/18 Sardegna Arena

"Si possono fare risultati attraverso la volontà di questi professionisti". La velocità di gioco farà la differenza.

Infine una parentesi anche per Joao Mario: "Io non lo vedo giù di morale, lui non ha fatto vedere niente di strano o comportamente fuori luogo".

Sui singoli: "Sau non ha recuperato, Deiola pensavamo che ce l'avrebbe fatta per l'Inter ma ho preferito non convocarlo". Non ci sono difficoltà perché ormai la considerazione è in generale, abbiamo a che fare con squadre che ambiscono a fare record. Quale qualità avessimo per giocare tutti per lo stesso obiettivo. La classifica alta e corta spiega tutto, su come atteggiarsi, fare le partite. Noi - ha detto - siamo già bravi perché la qualità non ci manca, ma se facciamo leva anche sulla strategia dei cambi il risultato finale è anche migliore.

Che partita ti aspetti? "Per questo motivo dovremo mostrare massima concentrazione", ha detto Lopez. Vogliamo rimanere addosso alle squadre forti della classifica e del campionato. Sarà una partita sicuramente difficile. Gli chiedo tante volte disponibilità e lui si toglie qualche calciatore... Spesso mi dà qualche calciatore durante la settimana, è un grandissimo tecnico e collaboratore. Sono un mix perfetto, Spalletti ha convinto subito 25 giocatori a seguirlo.

Quale elemento le dà più certezze e su cosa bisogna ancora lavorare? In quel reparto ne abbiamo cinque che potrebbero giocare. Negli ultimi sei anni ho visto classifiche diverse. I nostri calciatori sanno benissimo quale deve essere il nostro obiettivo. "Serve un passo da squadra forte".

Pokémon GO: importanti cambiamenti per i Raid EX
Dovrebbe essere stato corretto anche il bug che impedisce ai giocatori di accedere al gioco mentre i Punti Lotta sono al massimo. La maggior parte delle novità arrivano dopo che gli sviluppatori hanno raccolto ed esaminato i feedback dei giocatori.


Domani sera, tiferà per il Cagliari, sua prima squadra italiana prima di Napoli, Roma e Juventus. Gap non c'è più?

Come ha cambiato la tendenza di Gagliardini? Candreva e Perisic sono giocatori pericolosi così come Borja Valero e Vecino. E non abbiamo ancora fatto il massimo. Ci dicono tutti: state facendo un bel campionato, perché non avete mai perso. Mano a mano abbiamo scoperto sempre più vantaggi e secondo me non abbiamo fatto il massimo. Oggi di chi parli?

FCINTER1908: Per Vecino acquisto non sottolineato mediaticamente. Non si può abbassare la guardia di un centimetro. "Molti mi dicono che Dalbert è costato tanto e sta restando in panchina, ma presto tutto sarà sotto gli occhi di tutti". Santon? Oggi i calciatori mi mettono in difficoltà. Quota scudetto oltre 100 punti? Ci sono trappole all'orizzonte? Quota Champions a quanto? È difficile da dire. Basta un risultato buttato via e ti ritrovi quinto. Bisogna capire dove mettere l'asticella, capire se tutte continuano a vincere come stiamo facendo. Gasperini ha detto una cosa giusta, anzi mi sembra che in Europa League i risultati hanno indicato la crescita del nostro calcio.

"Santon non l'ho scelto per determinate caratteristiche contro l'Atalanta". Sa attaccare, difendere e ha piede destro e sinistro, sa imbucare, sa fare tutto. Il Cagliari gioca bene a calcio, ha ripartenze brucianti con i due attaccanti vicini che sono stimolati velocemente quando riconquistano palla, per cui nelle transizioni se non siamo alla distanza giusta per soffocare la perdita di palla rischiamo veramente. "Sono concetti che la squadra conosce". Non faccio fare minutaggio per crescere singolarmente, ma perché si possa dare un contributo alla squadra per vincere di più. Non l'ho mai sentito fare nessun discorso traverso. Io lo vedo completamente preso, non è turbato e può dare un contributo alla squadra. La squadra e io vogliamo fare risultati. E a proposito di Real e Icardi? C'è da togliere la clausola?

Spalletti parla della situazione di Icardi: "Lo vuole il Real Madrid?" Sarei un eterno preoccupato. Ma vi posso dire una cosa, lui è completamente innamorato dell'Inter. "E io sto tranquillo".

Latest News