Astronomia,il 3 dicembre appuntamento con la "Superluna" dell'anno

Il 3 dicembre vi sarà una super Luna. Osservarla quando è bassa all'orizzonte permette di cogliere meglio le sue dimensioni maggiorate

Il 3 dicembre vi sarà una super Luna. Osservarla quando è bassa all'orizzonte permette di cogliere meglio le sue dimensioni maggiorate

Grande, luminosa, vicina: così apparirà la luna piena nella notte del 3 dicembre, l'unica data del 2017 in cui il nostro satellite si troverà al perigeo, ovvero alla minima distanza dalla Terra e sembrerà più grande del normale.

Se le nuvole lo permetteranno, se la pioggia non rovinerà i piani, sarà una Superluna. "Superluna non è un termine scientifico, ma efficace per descrivere il fenomeno, che riguarda la Luna piena quanto la Luna nuova", ha osservato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Lo spettacolo, perciò, è da non perdere. "Si tratterà di una preziosa occasione per ammirare il nostro satellite naturale nel contesto del cielo notturno".

Astronomia,il 3 dicembre appuntamento con la
Astronomia,il 3 dicembre appuntamento con la "Superluna" dell'anno

Volendo scendere nel dettaglio delle tempistiche, la Luna sarà completamente piena alle 16:47 (ora italiana) di domenica prossima e raggiungerà ufficialmente il perigeo il giorno successivo (il 4 dicembre) alle 9:45, quando sarà a 357.492 chilometri dalla Terra. Quest'ultimo fenomeno, però, sarà visibile soltanto dall'Australia.

D'Ambrosio: "Inter, vincere a prescindere da Napoli. Spalletti…"
Siamo una squadra fisica, lo dimostrano i centimetri. "Sarà indubbiamente una partita insidiosa al di là delle assenze, dipenderà dal nostro atteggiamento".


Latest News