Astronomia,il 3 dicembre appuntamento con la "Superluna" dell'anno

Il 3 dicembre vi sarà una super Luna. Osservarla quando è bassa all'orizzonte permette di cogliere meglio le sue dimensioni maggiorate

Il 3 dicembre vi sarà una super Luna. Osservarla quando è bassa all'orizzonte permette di cogliere meglio le sue dimensioni maggiorate

Grande, luminosa, vicina: così apparirà la luna piena nella notte del 3 dicembre, l'unica data del 2017 in cui il nostro satellite si troverà al perigeo, ovvero alla minima distanza dalla Terra e sembrerà più grande del normale.

Se le nuvole lo permetteranno, se la pioggia non rovinerà i piani, sarà una Superluna. "Superluna non è un termine scientifico, ma efficace per descrivere il fenomeno, che riguarda la Luna piena quanto la Luna nuova", ha osservato l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope. Lo spettacolo, perciò, è da non perdere. "Si tratterà di una preziosa occasione per ammirare il nostro satellite naturale nel contesto del cielo notturno".

Arriva lo spettacolo della luna gigantesca
Superluna 3 dicembre 2017: dove vedere la luna piena più grande dell'anno

Volendo scendere nel dettaglio delle tempistiche, la Luna sarà completamente piena alle 16:47 (ora italiana) di domenica prossima e raggiungerà ufficialmente il perigeo il giorno successivo (il 4 dicembre) alle 9:45, quando sarà a 357.492 chilometri dalla Terra. Quest'ultimo fenomeno, però, sarà visibile soltanto dall'Australia.

Giappone, l'imperatore Akihito abdicherà il 30 aprile in favore del figlio maggiore
L'abdicazione di Akihito sarà la prima dal 1817, quando ci fu la rinuncia al trono dell'imperatore Kokaku . Lo scorso giugno, il Parlamento ha approvato una legge che permette all'imperatore di rinunciare al trono.


Latest News