Juventus, Cuadrado: "Contava solo vincere e passare il turno"

Champions League Olympiacos vs Juventus

Champions League, la Roma fa l'impresa e si qualifica come prima: Juventus corsara ad Atene

Quattro gare di fila senza subire gol. La squadra di Allegri ha espugnato lo Karaiskakis ottenendo così i tre punti necessari a qualificarsi per la fase a eliminazione diretta senza dover badare a cosa accadesse al Camp Nou tra Barcellona e Sporting CP (per la cronaca, hanno vinto i blaugrana per 2 a 0), l'unica nota stonata della serata è che il gol del raddoppio sia arrivato solamente allo scoccare del novantesimo, costringendo i tifosi bianconeri a rimanere sulle spine fino all'ultimo.

Intanto l'Europa, per adesso, è al sicuro. Affrontiamo l'Inter, che ora è testa di serie, e credo sarà una grandissima gara. Allegri si è sbracciato, ha sbraitato, ha richiamato il gruppo alla massima attenzione, si è infuriato quando a pochi minuti dalla conclusione Ben Nabouhane ha centrato la traversa: ci mancava un altro blackout a rendere più complicato ciò che semplice non era. Siamo sulla strada giusta, la cosa più importante è che non abbiamo preso gol.

Читайте также: Atalanta-Olympique Lione, Gasperini: "Vogliamo il primato". Spinazzola: "Gli infortuni mi hanno condizionato"

Szczesny, decisivo con due parate, una per tempo, si proietta già verso la prossima sfida con l'Inter: "Sapevamo che l'Olympiacos in casa è forte, con la spinta del suo pubblico. Per Dybala questo è un momento negativo in cui non gli riesce nulla, anche l'anno scorso ebbe un calo simile per poi riprendersi alla grande, deve solo rimanere calmo e ritrovare una condizione migliore".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Latest News