Politiche, Alfano: "Non mi candido alle elezioni"

Angelino Alfano

Angelino Alfano

"Ho scelto di non candidarmi alle prossime elezioni e non farò nemmeno il ministro", ha comunicato durante la registrazione di 'Porta a Porta'. Lo ha annunciato il ministro Angelino Alfano da Porta a Porta. "Ritengo - spiega - che ci siano dei momenti in cui vadano fatti dei gesti, voglio dimostrare che tutto ciò che abbiamo fatto è stato motivato da una profonda responsabilità verso il Paese". "Hanno influito anche gli attacchi ingiusti contro di me", ha detto il ministro degli Esteri riferendosi alle accuse di essere legato alla poltrona.

Recensione Honda Accord 2016
Per garantire la sicurezza del conducente e dell'auto, la telecamera posteriore è integrata con dei sensori di parcheggio. A seconda dell'intensità della pioggia battente sul parabrezza, i tergicristalli si regoleranno automaticamente.


"Da quanto abbiamo capito - ha aggiunto Alfano -, sarà una dichiarazione abbastanza articolata, e riguarderà complessivamente la vicenda non solo di Gerusalemme, ma del processo di pace in Medio Oriente". "Oggi è il momento di dirlo con un gesto e di dirlo con grande chiarezza". "Non ho ancora parlato con Matteo Renzi della mia non ricandidatura alle Politiche, è una scelta molto personale", ha tagliato corto Alfano, deputato dal 2001 con Forza Italia, Pdl e poi, dopo la rottura con Silvio Berlusconi, con Ncd e Ap.

Latest News